Nell Williams: diventare Cersei nella premiere di Game of Thrones

Nell Williams nei panni della giovane Cersei

Nell Williams nei panni della giovane Cersei

Dopo aver fatto una forte impressione nella premiere di domenica di Game of Thrones, l’attrice Nell Williams ha parlato con MTV riguardo la sua trasformazione in Cersei Lannister e qualche retroscena sulle riprese.

La giovane attrice ha detto ad MTV, riguardo all’essere entrata a far parte del cast della serie:
“L’ho detto ad alcuni amici, a cui ho fatto giurare di mantenere il segreto. Credo che i miei compagni di scuola avranno un po’ uno shock, stanotte. È molto, molto segreto…ho dovuto firmare un contratto in cui davo via i miei diritti a pubblicare su qualsiasi social media foto dei costumi, dei capelli, niente di niente. Non potevo metterle da nessuna parte prima di stanotte.”

Nonostante la segretezza, il casting della Williams era fuoriuscito su internet prima della messa in onda dell’episodio. A Gennaio avevamo confermato il suo ruolo di giovane Cersei, basandoci sul curriculum della sua agenzia, dopo che il suo nome era spuntato su IMDB proprio per quel ruolo. Prima di essere scelta per far parte della serie, la Williams non aveva mai visto Game of Thrones, come ha detto nell’intervista ad MTV. Per prepararsi al provino e al ruolo, ha studiato l’interpretazione di Lena Headey e ha padroneggiato l’accento dell’attrice.

 “Ho imparato l’accento abbastanza in fretta, ma è stato difficile scoprire cosa la rendesse lei. È chiaramente molto cattiva, estremamente cattiva. Ma siccome io la dovevo interpretare da più giovane, non poteva essere stata sempre così orribile. Può sembrare piena di sé quando era giovane, ma penso che l’importanza di quella scena fosse essere certi che il pubblico sapesse come mai è diventata la persona che è ora. E questo è stato molto interessante da fare. Dunque, dovevo solo scoprire il più possibile su di lei.”

 

Nell Williams ci ha anche offerto uno sguardo al processo che ha portato alla creazione del flashback che apre la quinta stagione. Il costume era pesante e non facile da portare. Per quanto riguarda la scenografia e le luci..

“C’erano delle luci enormi, perché dovevano trovare l’illuminazione giusta, e c’era pure un fuoco nella capanna. Oltre a quello, c’erano circa altre trenta persone nella stanza che cercavano di filmare, quindi l’ambiente è diventato molto caldo molto in fretta. Quindi, si bolliva ed era difficile andare in bagno, ma ne è valsa decisamente la pena.”

Può dirlo forte. Nell Williams è stata perfetta come Cersei e con la sua dedizione e attenzione ai dettagli, ha davanti a sé un futuro luminoso.

Cersei Lannister: Stronza sempre

 Traduzione: Alessandra P.
Fonte: Watchers On The Wall

 

 

Alex

Rispondi