Intervista a Tom Wlaschiha

Tom-Wlaschiha jaqen season 5

Jaqen nella quinta stagione.

L’attore dietro Jaqen H’ghar parla del suo ritorno a sorpresa, di come le cose siano cambiate dall’ultima volta che l’abbiamo visto separarsi da Arya e rivela cosa ha fatto dopo aver lasciato la serie.

HBO: Dopo la partenzadi Jaqen nella seconda stagione, sapevi che saresti tornato?

No. Ci speravo, ma era complicato. Il personaggio non è più nei libri, almeno per ora. Speravo di tornare, ma di solito, quello che speri accada in Game of Thrones non succede.

HBO: Jaqen si aspettava di vedere Arya?

Quando le ha dato la moneta, la stava decisamente invitando ad andare a Braavos ed essere addestrata a diventare un Senza Volto, ma non sapeva che lei l’avrebbe trovato davvero.

HBO: Ad Harrenhal vedeva in lei un potenziale accolito?

Sembra che ci fosse un piano più ampio dietro tutto quello. Non sappiamo ancora perché Jaqen sia apparso. Mi è sempre sembrato un po’ strano che un uomo con le sue capacità potesse essere un prigioniero nelle celle di Approdo del Re. Ancora non sappiamo quale sia il suo secondo fine – o se ce ne sia uno.

HBO: Secondo te, perché all’inizio ha allontanato Arya?

Magari voleva metterla alla prova – vedere se avesse delle intenzioni serie. Adoro la scena in cui lei sta seduta fuori tutta la notte, mentre piove, a ripetere i nomi più e più volte. È così determinata.

HBO: Come descriveresti il rapporto tra Jaqen e Arya?

Di certo nella 2 stagione era un rapporto simile a quello insegnante – alunno. Quando li abbiamo lasciati invece c’era quasi una sorta di amicizia, nonostante lei abbia detto il suo nome per terzo, per poi rimangiarselo.

HBO:  E adesso tra loro c’è una dinamica diversa?       

Credo che una cosa fantastica del fatto che Maisie [Williams] interpreti Arya sia che cresca con la sua parte, e viceversa. Anni fa, era ancora una ragazzina e Arya era molto impulsiva. Ora si rende conto di cosa vuole e quali siano le sue capacità – è più determinata e più consapevole delle sue scelte. Il rapporto tra Arya e Jaqen cambia anche perché lui vuole addestrarla, ma non le vuole rendere le cose facili. Non le dice mai chiaramente cosa vuole da lei, le dà solo dei suggerimenti. Vuole che pensi per sé stessa e trovi la propria strada.

HBO: Qualche congettura su cosa abbia fatto Jaqen tutto questo tempo?

La Casa del Bianco e del Nero è un’azienda, in un certo senso…Immagino sia stato molto impegnato. Un sacco di uccisioni.

 

RISPONDI RAPIDAMENTE

 

HBO: Nei tuoi sogni più sfrenati, insieme a quale personaggio vorresti avere una scena?Tom Wlaschiha

Mi piacerebbe avere una scena con Melisandre. Sarebbero una coppia interessante: i due con abilità sovrannaturali. Joffrey era un personaggio che mi piaceva molto, ma non succederà, a meno che non decida di usare la sua faccia…ma non vogliamo dare idee strane ai produttori.

HBO: Animale domestico ideale: drago, metalupo o Sir Pounce?

Credo che sceglierei il metalupo. Cosa puoi fare con un drago? Non puoi mica portarli per la strada a fare una passeggiata, come abbiamo visto.

HBO: Chi vorresti vedere sul Trono di Spade?

Ovviamente Arya, per ragioni egoistiche.

HBO: Sei invitato ad un matrimonio in Game of Thrones, cosa fai?

Ci vado, naturalmente. Cosa mi potrebbe succedere? Qualsiasi cosa succedesse, sarebbe probabilmente colpa di Jaqen.

 

 

Traduzione: Alessandra P.
Fonte: Making Game of Thrones

Alex

Rispondi