SPOILER QUINTA STAGIONE: Alcune anticipazioni da Reddit – Vere o false?

Su Reddit e su tanti altri siti le speculazioni sulla quinta stagione vanno di moda ormai.
Un utente, che in passato aveva azzeccato qualche anticipazione, ha postato altre novità per la stagione.

Eccole tradotte.

QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

– NON CONFERMATI- MA COMUNQUE POSSIBILI SPOILER.

 

tumblr_nocrp7rnfZ1swcsuio2_1280MEEREEN

– Daenerys accetta di riaprire le fosse di combattimento per spingere alla pace schiavi e padroni.
– Tyrion e Jorah vengono catturati dai mercanti di schiavi e condotti dal loro leader Yezzan. Questi li vende entrambi alle fosse di combattimento appena riaperte di Meereen.
– Daenerys li riconosce entrambi, libera Tyrion, ma lascia Jorah nelle fosse.
– Tyrion convince Dany a permettergli di unirsi al suo consiglio a causa della sua conoscenza di Approdo del Re e di coloro che lo governano.
– Daenerys accetta anche di costringere qualcuno dei vecchi padroni a combattere nelle fosse (Pensavo tu odiassi la schiavitù, Khaleesi! Pietà! Pietà!).
– Nell’episodio 10 i Figli dell’Arpia invadono le fosse e tentano di assassinare Daenerys.
– Daario uccide Hizdar zo Loraq.
– Drogon piomba nelle fosse e brucia tutto e tutti.
Dany si arrampica sulla sua schiena e volano via. Ci vediamo alla prossima stagione!

BRAAVOS

– Arya individua Meryn Trant mentre sta dando la caccia ad un gatto e lo uccide con un piccolo inganno.
– “Stronza” (La ragazzetta della Casa del Bianco e del Nero che Arya chiama “Cunt”, e che nei libri viene chiamata “L’Orfana”) assiste a tutto questo e va a dirlo a Jaqen. Lui ribatte: “Capisco” e poi le taglia la gola. Mi sono perso qualcosa?
– Jaqen dice ad Arya che deve lasciar andare “I rancori di Arya Stark” se vuole diventare “nessuno”.
– La fa bere dal pozzo così come quel tipo nel terzo episodio. Lei perde i sensi.
– Il mattino dopo si sveglia cieca e la Casa del Bianco e del Nero è vuota.
– L’ultima volta in cui la vediamo giace per terra al freddo, occhi spalancati, e ripete la sua lista dei Nomi dell’Odio ancora una volta.

DORNE

– Ellaria continua ad importunare Doran perché si vada in guerra. Lui le proibisce di visitarlo ancora.
– Le Serpi delle Sabbie duellano con Areo Hotah per passare il tempo in un scena che, sostanzialmente, non ha scopo.
– Myrcella e Trystane parlano del loro futuro (Trystane è un borioso piccolo stronzetto).
– Le Serpi delle Sabbie scoprono Jaime e Bronn che spiano subito fuori dai Giardini dell’Acqua.
Inizia un combattimento. Bronn ferisce Tyene. Nym lo intrappola con la sua frusta. Obara disarma Jaime. Entrambi stanno per essere uccisi ma Areo Hotah scopre il tutto e pone fine al tafferuglio.
– Jaime viene condotto da Doran, Bronn viene fatto prigioniero.
– Jaime supplica Doran di permettergli di riportare Myrcella a casa. Questi rifiuta perché lei è promessa a suo figlio.
– Le Serpi ed Ellaria vogliono Jaime morto – Doran le zittisce e ricorda loro che non hanno alcuna autorità.
– Jaime ammette che Myrcella è una bastarda e non significa quindi niente per loro, ma Doran rifiuta nuovamente perché Trystane è innamorato di lei.
– A Jaime viene consentito di incontrare Myrcella e Trystane. Lei rifiuta di andare via. Jaime nota che Myrcella indossa ancora la sua collana e capisce che Cersei lo ha manipolato affinché andasse a Dorne.
– Jaime riceve una lettera da Cersei che lo implora a ritornare e ad aiutarla. Dopo una toccante conversazione con Bronn accanto al fuoco, Jaime brucia la lettera e ignora la richiesta.
– Jaime e Bronn vengono liberati e vien intimato loro di non ritornare mai più.
– Le Serpi delle Sabbie ed Ellaria danno loro la caccia e tendono loro un’imboscata durante la notte.
– Obara uccide Bronn.
– Lasciano andare Jaime solo perché Doran non permetterebbe loro di assassinarlo. Ellaria chiarisce che la loro faida non è finita.

APPRODO DEL RE (1)

– Cersei usa l’aiuto di Ditocorto per accusare Margaery di adulterio, sostenendo che lei si reca nel bordello di Baelish di tanto in tanto.
– Il Credo Militante la sbatte in prigione. Tommen è devastato e chiede allo zio Kevan di tornare per aiutarlo.
– Olivar va a trovare Loras in segreto. Si baciano attraverso le sbarre.
– Cersei va da Margaery e litigano. Margaery chiama Cersei una “puttana bugiarda ed imbrogliona che fotte con suo fratello”. Cersei ride, le sputa addosso e se ne va.
– Loras fa in modo che Olivar minacci Lance e lo costringa ad ammettere davanti al Credo tutto quello che riguarda la sua relazione con Cersei.
– Cersei viene imprigionata. Ordina a Qyburn di mandare una lettera a Jaime in cui gli chiede di venirla a salvare.
– Kevan è adesso il Primo Cavaliere di Tommen, ed è impegnato a rimettere a posto molte delle cose che Cersei aveva incasinato. Anche Ditocorto torna temporaneamente nel Concilio.
– I Tyrells vengono liberati.

APPRODO DEL RE(2)

– A Cersei vengono proposte due opzioni: essere uccisa, o confessare i suoi peccati e crimini e percorrere un cammino di penitenza (Walk of Shame). Lei ammette di aver avuto rapporti con Lancel, ma non con Jaime. Non ammette neanche di aver incastrato Margaery, pertanto vi sarà un processo per singolar tenzone.
– Il Credo Militante rasa e strappa via i suoi capelli, la denuda, e la spinge frustandola nelle strade cantilenando “peccatrice”. La gente urla e le lancia addosso escrementi e sassi. Lei piange parecchio. (Questa scena è realizzata molto bene nonostante qualche strana inquadratura con green screen in cui non si capisce bene se lei sia di fronte ad una folla reale. Ad ogni modo, una performance spettacolare di Lena Headey!)
– Arriva alla Fortezza Rossa. Qyburn la copre con un mantello e la conduce all’interno. La presenta alla Montagna, il suo campione per il processo per singolar tenzone, vivo e completamente ricoperto dall’armatura. (Non c’è il cambio del nome in “Sir Robert Strong”, ma Qyburn spiega che quell’uomo è una persona diversa, adesso)
– Kevan e Ditocorto hanno un dialogo davvero ben scritto riguardante lo stato degli affari di Westeros. Fanno ingresso nella Torre del Primo Cavaliere insieme e trovano Pycelle morto con una freccia di balestra nel petto. Varys entra dopo di loro nella stanza con una balestra. Colpisce Kevan, e poi Ditocorto che tenta di fuggire.
– Varys spiega ad un morente Ditocorto che quello che ha appena fatto getterà i Sette Regni nel caos e aprirà le porte a Daenerys permettendole di conquistare il trono.-
– Nell’andare via dice: “Sai, avevi ragione a proposito del caos. E’ una scala. Mi spiace che tu sia appena caduto giù da essa, amico mio”.

GRANDE INVERNO (1)

– Sansa intravede Reek e lo riconosce come Theon. E’ orripilata e gli chiede cosa sia successo, ma lui scappa, inciampa  nel fango, poi si rialza e fugge correndo all’albero del cuore. Sansa lo segue.
– Reek si sta nascondendo vicino all’albero del cuore quando ode una voce di bambino (forse Bran?)  dire “Io so quello che hai fatto, Theon Greyjoy”. Tocca l’albero e ha rapide visioni per circa un secondo. Le immagini che vede sono un albero-diga, Robb Stark sorridente, i corpi bruciati dei falsi ragazzini Stark, e un metalupo che ringhia. Quando queste immagini si fermano egli dice immediatamente “Io sono Reek”.
– Sansa lo trova e prova a parlagli e a chiedergli che cosa gli avessero fatto. Lui non risponde e pensa in modo completamente paranoico che si tratti di un trucco di Ramsay. Dice “Io sono Reek”, di nuovo (l’abbiamo capito, sei Reek) e corre via.
– Sansa sposa Ramsay. Il matrimonio è rozzo e poco professionale. Molto diverso dai matrimoni ad Approdo del Re.
– Ramsay invita Myranda alla cerimonia della messa a letto e fa guardare Sansa mentre fa sesso con lei. Entrambe le ragazze sono molto a disagio. Dopo pochi minuti, Ramsay sviene perché troppo ubriaco.
– Roose dice a Ramsay di Stannis e dei suoi piani di conquista del Nord. Ribadisce quanto importante sia questo matrimonio per rendere solido il loro dominio su Grande Inverno. Sospetta che Ramsay non abbia consumato il matrimonio in quanto trovato a letto svenuto con Myranda, e Sansa ancora vestita dall’altro lato della stanza. Ramsay mente e dice di averlo fatto.

49GRANDE INVERNO(2)

– Ramsay si prepara a consumare effettivamente i matrimonio, e ancora una volta costringe Sansa a guardarlo mentre fa sesso con Myranda, come se questo possa eccitarla maggiormente spingendola a voler far sesso con lui. Quando, ovviamente, la cosa non funziona perché Sansa inizia a piangere, Ramsay dice a Reek di spogliare Sansa e “riscaldarla”. (Sì, vediamo un nudo integrale di Sansa per la prima volta. Ma fa quasi sentire a disagio.)
– Ramsay spinge via Reek e lo getta a terra. Poi stupra Sansa, che lo supplica di fermarsi e strilla.
Miranda piange su una sedia.
– Ramsay, stufo delle urla di Sansa, le mette le mani al collo e stringe. Poi dice a Reek di portargli una barra di ferro forgiato (penso un attizzatoio) e di strozzare Sansa con quello per farla tacere.
– Lui lo prende per portarlo e si ferma per un secondo. Ramsay dice “Cosa stai aspettando? Reek?”.
– Reek lo guarda, poi colpisce la parte laterale della testa di Ramsay. FORTE.
– Sansa e Theon rubano un cavallo e fuggono da Grande Inverno (non ci sono guardie quella notte? Lol!).
– Incappano in Brienne e Podrick. Tutti e quattro decidono di cavalcare fino alla Barriera, dove c’è Jon Snow.
– Ramsay è incazzato nero e Roose ancora peggio, anche perché Stannis è in arrivo.
– Ramsay spella viva Myranda.

LA BARRIERA

– Tormund e i Bruti rifiutano ancora una volta di inchinarsi a Stannis, anche se questi concede loro Il Dono di Brandon come nuova dimora.
– Melisandre dice a Jon di più sulle sue visioni nel fuoco. Dice anche che lui è molto importante, ma morirà se aiuterà i Bruti. Lui non le crede.
– Jon conduce i Bruti ad Aspra Dimora, una baia a nord, per rifornimenti, attrezzi, e un passaggio per il sud.
– Stannis marcia verso sud, lasciando Selyse, Shireen e Melisandre alla Barriera.
– La battaglia ad Aspra Dimora è fantastica. La più intricata e vistosa battaglia (woohoo) all’interno della serie. Tuttavia non vi sono morti significative.
– Quando Jon fa ritorno al Castello Nero, molti dei suoi confratelli sono contrariati per via della sua scelta di abbandonare la Barriera per aiutare i Bruti.
– Parecchi di loro tendono un’imboscata a Jon una notte, circondandolo con pugnali alla mano.
Lo colpiscono a morte ripetendo “Per la Guardia”. (questa scena è davvero angosciosa e deprimente. Molto ben realizzata.)
– Melisandre brucia viva Shireen per fare in modo che Jon resusciti. Per terra, Selyse piange e supplica.
– Jon, circondato dal fuoco , apre gli occhi che adesso emanano un’accecante luce azzurra.
La stagione termina su questa inquadratura.

 

Che ne pensate? Quante di queste anticipazioni potrebbero essere vere?
Alcune sono già state smentite dagli episodi stessi, che siano solo deliri di un utente un po’ troppo esaltato?

 

Traduzione: Aranel
Fonte: Reddit

Commenta questo post

Alex

Rispondi