Sophie Turner: “Ho ‘amato’ girare la scena finale del sesto episodio.”

sansa1-810x455Nell’episodio di Game of Thrones di domenica notte, Sansa Stark è stata brutalmente attaccata dal suo nuovo, sadico marito, Ramsay Bolton, che ha finalmente mostrato chi è veramente durante la loro notte di nozze – il tutto obbligando Theon, l’ex amico d’infanzia di Sansa, a guardare. Abbiamo parlato con Sophie Turner a Ottobre riguardo all’arco narrativo di Ramsay e la scena di domenica, diventata subito controversa – [scena] che l’attrice non aveva ancora girato, ma riguardo alla quale aveva opinioni precise.

ENTERTAINMENT WEEKLY: Qual è stata la tua reazione quando hai ricevuto i copioni e hai capito cosa sarebbe successo in questa stagione?

 

La scorsa stagione Alex Graves [regista di GoT] ha deciso di darmi degli indizi. Diceva “Avrai un interesse amoroso nella prossima stagione.” E io, “Avrò davvero un interesse amoroso!” Quindi ricevo i copioni ed ero così entusiasta, stavo sfogliando e sono rimasta del tipo, “Oh, mi prendete in giro?!” Pensavo che l’interesse amoroso sarebbe stato Jaime Lannister o qualcuno che si sarebbe preso cura di me. Ma poi ho scoperto che era Ramsay e io sarei tornata a Grande Inverno. Adoro il fatto che sia tornata a casa, rivendicando ciò che è suo. Ma allo stesso tempo, è tenuta prigioniera a casa sua. Quando ho ricevuto i copioni è stato un po’, come dire, cavoli, mi sentivo così male per lei. Ma ero anche eccitata perché era così deviato, ed essere pure riunita con Theon e vedere come sarebbe andato a finire il loro rapporto. Theon è un membro del clan Stark, ma lei pensa che abbia tradito e ucciso i suoi fratelli. Tra loro c’è un rapporto incasinato.

EW: Sei praticamente costretta a stare con i due personaggi più fuori di testa della serie.

Theon è fuori di testa. Penso che per me sarà la stagione che più mi metterà alla prova, perché per lei è molto emotiva. Non si tratta solo di piangere tutto il tempo, come nella 2 o 3 stagione, è super incasinato.

EW: E poi c’è la scena che è descritta come “il romanticismo muore”. La notte di nozze di Sansa nel sesto episodio.

Quando ho letto quella scena, l’ho quasi amata. Adoro il modo in cui Ramsay obbliga Theon a guardare. È tutto così folle. Mi intimorisce molto interpretarlo. Ho fatto sentire Bryan Cogman [produttore] così in colpa per aver scritto quella scena: “Non posso credere che mi stia facendo questo!” Ma segretamente l’ho amata.

EW: Penso che la reazione dei fan sarà simile: “Come possono fare questo a Sansa?”

Sono completamente d’accordo con loro! Dopo Joffrey, è riuscita a sfuggirgli e uno penserebbe che perderà la verginità con un ragazzo molto dolce e che si prende cura di lei, e poi la buttano tra le braccia di uno che è davvero molto peggio. Ma mi piace il fatto che lei non sappia davvero che razza di psicopatico sia fino a quella notte. Ne ha un’idea, ma ha più paura del padre. E poi quella notte tutto diventa così deviato.

tumblr_nokb4yA2sB1r9h4heo1_540EW: Hai letto la versione del libro?

No. Non si unisce Theon o qualcosa del genere?

EW: Già.

Ecco, grazie a Dio non è successo! Ma sarebbe stata interessante da filmare.

EW: Una cosa riguardo a questa scena, se ci sono ancora dei detrattori di Sansa, si potrebbe dire, se non ti dispiace per Sansa ora…

Esatto, allora hai davvero qualche problema. Giuro, questa serie, dopo la prima stagione le persone odiavano Sansa. I creatori [David Benioff e Dan Weiss] avranno pensato, “Ok, facciamo tutto quello che possiamo per renderla il personaggio più abusato e manipolato!”

EW: E Ramsay è una persona molto più difficile da manipolare rispetto a Joffrey.

Giusto, perché non puoi metterti al suo livello. È uno psicopatico. Ti “beep” la mente. Non c’è modo di capire i suoi moventi o quello che pensa. Quindi in questa stagione lei dovrà anche cercare di capire le sue intenzioni e cercare di accontentarlo.

 

 

Traduzione: Alessandra P.
Fonte: Entertainment Weekly

Commenta questo post

Alex

Rispondi