Game of Thrones va in perlustrazione a Girona, in Spagna, per la sesta stagione

La quinta stagione di Game of Thrones non è ancora finita, ma lo show ha già messo gli occhi sulle location per il prossimo anno.

1

Cattedrale – Girona

Secondo LaVanguardia, alcuni rappresentanti di Game of Thrones stanno esplorando la città di Girona, nel nordest della Spagna, per farne un set della sesta stagione dello show. Anche se non c’è stato nessun accordo ufficiale, le fonti della Vanguardia all’Ufficio del Turismo della Costa Brava hanno confermato che lo show sarà filmato lì a settembre e ottobre. Il loro canale TV3 ha riportato che per girare le scene saranno necessarie più di tre settimane.

Non sappiamo quali luoghi nel mondo di Game of Thrones potrebbe rappresentare Girona, ma LaVanguardia ha riferito che i portavoce della produzione avevano “espresso interesse per la Cattedrale” e avevano “visitato l’attico dell’imponente chiesa e visionato la sua piantina”. L’elaborata cattedrale (raffigurata in alto) è una splendida opera architettonica sia all’interno che all’esterno e presenta alcune intriganti possibilità. Il clima di Girona è più fresco di quello di Siviglia, e non sembra probabile che possa diventare un’altra città di Dorne.

Girona-Call

The Call – Girona

I produttori hanno anche fatto un giro in barca attorno alla Costa Brava, la regione costiera di Girona. Non si sa se sia stata una gita d’esplorazione o semplicemente una crociera di piacere, ma abbiamo qualche idea su certi navigatori che ai fan piacerebbe vedere.

Un’altra area di Girona che potrebbe essere utile allo show è l’ex ghetto ebraico, The  Call, che oggigiorno è un’attrazione per i turisti. Il Call, con i suoi vicoli stretti, potrebbe funzionare bene per un certo numero di ambientazioni in alcune città.

Queste sono news eccitanti. Cosa pensate, lettori? Cosa potrebbe succedere a Girona?

 

Traduzione: Chiara B.
Fonte: Watchers On The Wall

Alex

Rispondi