Conleth Hill (Varys) spiega perché avrà la meglio su Ditocorto

Conleth Hill, l’uomo che ha così abilmente interpretato il Ragno Tessitore, lord Varys, nello show di HBO Game of Thrones, ha parlato con i09 al party di Entertainment Weekly durante il Comic-Con di San Diego, la scorsa settimana, e ha fornito alcune intuizioni sulla mente del suo personaggio e su come pensa di avere la meglio su Ditocorto, la sua arcinemesi, nel vero gioco per il trono.

Gli è stato chiesto della rivalità fra Varys e Ditocorto, e se tutti gli eventi in Game of Thrones siano un diretto risultato dei loro “litigi”. Hill ha cautamente risposto di non sapere se sia proprio così, ma che poteva capire come era stata fatta la supposizione. Se ci pensate, è stata la morte di Ned nella prima stagione a creare veramente la scintilla che causò la Guerra dei Cinque Re… un diretto risultato della costruzione della scala del caos di Ditocorto e Varys, diaboliche manovre politiche.

Varys è a favore dell’ordine, mentre Ditocorto vuole il caos.

“Quindi sono dei perfetti poli opposti”.

 

Ditocorto vs Varys
Stando alla stagione più recente, Ditocorto sembra essersi vinto da solo, mentre molti dei suoni piani gli si sono orribilmente ritorti contro. E nel frattempo, Varys sta muovendo tutti i suoi pezzi nella posizione per far vincere Daenerys. Quindi, forse, in realtà è Varys a vincere il gioco con Ditocorto? Secondo Hill, i piani di Ditocorto sono motivati da puro egoismo, mentre Varys è un manipolatore molto meno egoista – perciò forse i piani di Ditocorto sono più difficili da portare a termine perché richiedono che lui ottenga il potere personalmente?

In ogni caso, Hill sostiene che “al momento, sembra” che le sole ambizioni di Varys siano che altri salgano al potere.

Ma si preoccupa, Varys, anche solo un po’, di aver scommesso sul cavallo sbagliato supportando Daenerys? Dopotutto, ultimamente si sta comportando in modo terribilmente impulsivo. “No, non credo” che dubiti di Daenerys, afferma Hill. Varys non sarebbe andato fino a Meereen se avesse avuto qualche dubbio.

“Credo che sia stato un po’ forzato nello show, a causa dell’assassinio del padre da parte di Tyrion – e del fatto che l’ha aiutato a scappare. Credo che sapesse di doversene andare a sua volta, altrimenti sarebbe stato dichiarato responsabile da Cersei. Quindi era quello il suo motivo per scappare”.

Ma ora che Varys è fuori dal Continente Occidentale, non ci sono dubbi nella mente del Ragno tessitore, dice Hill.

“La restaurazione dei Targaryen è da tempo una sua ambizione”.

Conleth Hill VarysE nella sesta stagione, potrete probabilmente aspettarvi molta più collaborazione fra Tyrion e Varys, oltre che discussioni sulla natura del potere e della giustizia, mentre cercano di riportare sulla giusta strada la città di Meereen, svela Hill.

“Ora si trovano in una posizione, alla fine della quinta stagione, in cui devono riportare l’ordine in una città che è nel caos. Credo che sia questa la loro sfida, principalmente. E probabilmente ci saranno un po’ di battute e di lamentele lungo la strada”.

Ma lord Varys si preoccupa veramente di ciò che succede a Meereen, o si tratta solo di una prova prima di conquistare il Continente Occidentale più tardi?

“Credo che gli piaccia la sfida”, dice Hill. “Credo che gli piaccia provare a riportare l’ordine in città, e usare tutto, tutte le sue abilità e la sua rete di spie, per riuscirci”.

Inoltre, Varys stesso era stato reso schiavo, quando era bambino – e ha ovviamente una certa simpatia per gli Immacolati.

“Ha molto in comune con gli Immacolati perché sono eunuchi, e ha molto in comune con Tyrion perché entrambi sono delle vittime, ed entrambi sono dei sopravvissuti”.

Attenzione: SPOILER sui libri

Ma non aspettatevi che Varys sgattaioli di nuovo nel Continente Occidentale e inizi ad assassinare delle persone, come fa nei libri. Hill dice che c’è molta strada per tornare nel Continente Occidentale, e non crede che vorrebbero mostrare Varys nascondersi – perché non è estremamente interessante da girare.

Traduzione: Chiara B.
Fonti: Wic.net & io9

Commenta questo post

Alex

Rispondi