Il cast di Game Of Thrones alla Festa dell’Unicorno a Vinci!

Come abbiamo più volte annunciato in pagina, sabato 25 luglio nella splendida cittadina di Vinci in Toscana si è tenuta “la Festa dell’Unicorno” e come super ospiti c’erano volti a noi molto conosciuti.

Verso le 13 circa, muniti di “press pass”, siamo entrati nel teatro dove si teneva l’incontro con i doppiatori e gli attori di Game of Thrones.

L’incontro è iniziato con l’intervista ai doppiatori di Jon Snow (Daniele Giuliani), Podrick Payne (Raffaele Carpentieri), Joffrey Baratheon (Manuel Meli) e a sorpresa anche il doppiatore di Frittella (Jacopo Bonanni). E’ stata un intervista molto simpatica, tutti e quattro ci hanno raccontato i passi iniziali della loro carriera da doppiatori ed alcuni “segreti del mestiere”. Raffaele Carpentieri ha scherzato imitando le espressioni di Pod e Daniele Giuliani ha confessato che non è facile doppiare un attore abbastanza “mono espressivo” come Kit. Quest’ultimo è stato tempestato di domande sul futuro Jon, ma è talmente entrato nel personaggio che “non sa niente” pure lui.
Le scene da doppiare a loro arrivano poco prima della messa in onda, quindi ancora buio totale sul futuro del nostro guardiano della notte.
Infine i doppiatori hanno concluso l’incontro con alcune farsi “cavallo da battaglia” dei loro personaggi.

Dopo una decina di minuti di pausa entrano gli attori: Finn Jones (Loras Tyrell, che è stato presente all’evento anche lo scorso anno), Gemma Whelan (Yara Greyjoy) e Kristian Nairn (Hodor).

Finn è simpaticissimo, è entrato sorridente salutando la platea e si è sistemato a proprio agio su una poltrona giocando col cavo del microfono. Si è anche messo a salutare alcuni presenti durante l’intervista e ha chiesto ai cosplayer presenti in sala di alzarsi e mostrare i loro costumi.
Gemma è molto diversa dalla “badass” Yara della serie tv, è una perfetta e delicata lady inglese, si è seduta composta e dritta accennando sorrisi garbati.
Infine Kristian è il classico gigante buono, come il suo personaggio (si, ha detto “hodor” qualche volta!)

Gli attori ci hanno raccontato qualche retroscena: per esempio Kristian dice che il suo costume non viene lavato dalla prima stagione

“Non lo lavano, ci aggiungono solo dei pezzi man mano che le stagioni passano tipo delle orecchie di coniglio.” racconta divertito, “Ne sento l’odore da lontano, appena entro nei camerini.”

Vi ricordate inoltre nella prima stagione, quando Kristian/Hodor mostra i suoi gioielli ad Osha? In confronto a Finn che afferma di non provare nessun fastidio quando girano sul set le scene di nudo perché la situazione è molto intima e mettono tutti a loro agio, Kristian ha avuto qualche problema: dice che in quella scena c’erano moltissime persone presenti, gli hanno messo un “membro” finto, con finti peli pubici incollati sopra ai suoi e per settimane ogni volta che doveva lavarsi trovava ancora pezzi di colla del make up! Hodor!

Gemma ha detto che nella scena del (mancato) salvataggio di Theon doveva combattere contro diversi uomini in uno spazio molto ristretto e ha avuto solo un giorno per preparare la scena, dopo varie prove hanno deciso di darle un ascia di gomma per sicurezza!
I cani utilizzati erano addestrati per la caccia, e lei doveva evitare il contatto visivo per paura che attaccassero. Tornando ai costumi di scena, a Finn viene chiesto se preferisce l’armatura o i vestiti eleganti che porta spesso il suo personaggio (quando non è nudo XD) ci scherza su e l’unica anticipazione che da riguardo la sesta stagione è

”Non avrò un bel vestito nella prossima stagione, non mi succederà niente di buono, non so come andrà a finire”.

A Kristian e Gemma viene anche chiesto se hanno per caso sentito la mancanza di Game of Thrones in questo anno di assenza dalle riprese e la risposta è stata “no”.
Entrambi sono impegnati in altri progetti: Gemma era divisa tra una serie comedy e il teatro mentre Kristian ha girato mezzo globo come DJ con la sua serata “Rave of Thrones” che spera di portare anche in Italia!
Finita l’intervista i nostri attori si sono prodigati in foto e autografi per quasi 3 ore!

Admin e autografo

A sx Quin e Alex, a dx Ila e l’autografo di Kristian Nairn

Abbiamo poi incontrato Finn altre due volte nell’arco della giornata!
Cercava di mimetizzarsi tra la folla con una maglietta della security ma i pantaloncini a fiori lo hanno decisamente tradito… Se ne andava in giro tranquillo per le bancarelle a fare compere e selfie con tutti.

Yey, Finn che si presta alle foto fuori dal ristorante!

Admin GoT - Italy & Finn Jones italian Fans

GoT – Italy meets Finn Jones – Italian Fans! 😀

Cogliamo l’occasione per salutare la pagina amicissima Finn Jones italian Fans, in cui potete trovare un video che dimostra quanto è eccezionale il nostro Cavaliere di Fiori!

In conclusione, esperienza piacevolissima e divertente. La fiera è consigliatissima.
Come ospiti, oltre agli attori di GoT, c’erano anche nomi molto conosciuti, come Cristina D’avena, Giorgio Vanni e la famosa cosplayer Jessica Nigri.

 

 

Scritto da: Alex, Ila e Quin

Commenta questo post

Alex

Rispondi