New entry per la sesta stagione + le puntate inviate dalle nominate agli Emmys!

 

Ricky Champs

Ricky Champs

Secondo l’agenzia CV, l’attore Ricky Champ interpreterà il ruolo di Flynn nella prossima stagione. Sappiamo, grazie alla lista dei casting uscita qualche tempo fa, che Flynn è un fuorilegge, fa parte di una banda che usa la religione per giustificare l’estorsione nelle campagne.

Il personaggio dovrebbe apparire in due episodi della sesta stagione.

Champ è stato, per quattro stagioni, tra i regular nella serie britannica Him & Her, nel ruolo di Paul. Ha avuto piccoli ruoli in Crims e Youngers ed è apparso in diversi film, come ad esempio The World’s End e Mortdecai.


Game of Thrones ha ripulito gli Emmy Awards con le sue nomination, ma dovremo aspettare per vedere che risultati otterranno alla vera e propria cerimonia di premiazione. Per ora, ecco qualche informazione sulle puntate inviate agli Emmy dalle candidate, per cui dobbiamo ringraziare Gold Derby.

Olenna Tyrell Diana Rigg invierà la puntata “The Gift” per la sua candidatura nella categoria Migliore Attrice Drammatica Ospite. In “The Gift”, la Regina di Spine si scontra con l’Alto Passero e incontraDitocorto. La Rigg vinse un Emmy nel 1997 per Rebecca, nella categoria Migliore Attrice non protagonista in una miniserie o uno speciale.

Lena Headey e Emilia Clarke

Emilia Clarke invierà invece “The Dance of Dragons”, per la sua candidatura a Miglior Attrice non protagonista in un dramma. Nell’episodio vediamo il caos nella Fossa di Daznak e Daenerys che monta Drogon per la prima volta. La Clarke è stata nominata nella stessa categoria, per Game of Thrones, nel 2013.

Contro di lei c’è Lena Headey, che invierà “Mother’s Mercy”, l’episodio in cui figura la terribile camminata del pentimento di Cersei. La Headey è stata candidata in questa categoria anche lo scorso anno.

 

 

Traduzione: Alessandra P.
Fonte: Watchers On The Wall

Alex

Rispondi