Nuovi spoiler su McShane e alcune novità sulla première della sesta stagione

Il consiglio comunale di Girona è in trattative con Canal Plus Spain per tenere in città la prima della sesta stagione di Game of Thrones. La città catalana, che ha avuto una settimana densa di riprese, ospiterebbe la première all’Auditorium e Centro Conferenze di Girona. La data non è ancora nota, ma dovrebbe essere, come al solito, nel tardo marzo o ai primi di aprile.

Data l’importanza di Girona e della sua gente nelle riprese di quest’anno, una première nella città sarebbe un gesto carino.


Le riprese di Game of Thrones sono tornate un’altra volta a Saintfield, in Irlanda del Nord. Un mese fa erano stati visti dei cartelli e si vociferava che lo show intendesse girare in città per un paio di mesi, ma non c’era nessuna notizia concreta di cosa fosse in programma per il luogo. Saintfield ha fatto da sfondo a parecchie location nella storia dello show, rendendo piuttosto difficile indovinare cosa stia succedendo lì, senza nuove foto o avvistamenti.

Un cittadino di Saintfield, Troy Towsley, ha scattato questa foto oggi, descrivendo il set come una scena di battaglia:


Troy Towsley (@ttowsley): Il set è l’allestimento per la scena di una battaglia invernale di Game Of Thrones #GameOfThrones #WinterIsComing #WiCnet

Towsley ha aggiunto in un tweet successivo che stavano arrivando anche “tantissimi cavalli e comparse”.

Che tipo di battaglia si sta preparando nella neve a Saintfield? Speriamo che altre foto e altri dettagli ci arrivino presto.


 

Le nostre fonti sono venute in nostro soccorso con altre informazioni esclusive riguardo alcune scene della sesta stagione.

GROSSI SPOILER a seguire!

Non è uno scherzo. Cambiate pagina, se non volete rovinarvi la sorpresa!

Pronti?

Okay.

Abbiamo saputo che Mace Tyrell tornerà a casa nel Continente Occidentale. Tuttavia, non riceverà dalla madre un caldo bentornato. Olenna Tyrell sarà arrabbiata con Mace a causa della reclusione di Loras e Margaery, urlando contro di lui per non aver fatto nulla a riguardo. Non sappiamo ancora se sarà la Regina di Spine o Mace, pentito, a ordinare a quei soldati di entrare ad Approdo del Re.

Qualche altra notizia eccitante: una fonte molto affidabile ci conferma che vedremo un flashback della famiglia Stark, che include anche l’origine di Hodor. Abbiamo già svelato il casting del giovane Ned; saranno presenti anche i suoi parenti più piccoli.

E per quanto riguarda Ian McShane, ci è stato detto che non sarà Randyll Tarly o Aeron Greyjoy. McShane interpreta un personaggio che ha una scena con la banda di fuorilegge, citata nel secondo casting call, che ha girato lo scorso mese. Sembra che il ruolo di McShane abbia pochissimo tempo sullo schermo, sostanzialmente come avevano detto quando era stato scritturato, anche se avevano fatto un riferimento alla sua “importanza chiave”. Continueremo a cercare di scoprire altre informazioni a proposito.

 

Traduzione: Chiara B.
Fonte: Watchers On The Wall

Commenta questo post

Alex

Rispondi