Carice e Liam svelano i retroscena del finale di “Home”

Beata la Sandra

 

Può essere vero? Le alte sfere di GoT hanno dato ai fan il momento per cui hanno tanto sperato e pregato?

Se si può credere ai momenti finali dell’episodio, l’alquanto morto Jon Snow (Kit Harington) è stato riportato in vita da Melisandre, la Donna Rossa (Carice van Houten). In altre parole, il Lord Comandante è tornato. E così anche la misteriosa magia cambia-vita di Melisandre.

PEOPLE ha incontrato alcuni degli attori che hanno avuto un ruolo nella “resurrezione” di Domenica per scoprire com’è andata.

La resurrezione è molto diversa, nel senso che lei non aveva idea di poterlo fare,” dice la van Houten della magia miracolosa di Melisandre. “Non riesce a credere di essere lei a farlo. Crede che ci sia sempre qualcosa di più grande che la porta a farlo, non è tutta un “Sono una maga potentissima,” no lei segue il Signore (della Luce ndt) recupera un po’ della sua fede.”

Nonostante la scena sia abbastanza corta e l’efficacia del lavoro di Melisandre rapida, la Van Houten dice che in pratica ha speso l’intera giornata di riprese a lavare il corpo di Harington per quella scena.

“Abbiamo girato quella scena fino allo sfinimento,” ammette “Ho toccato il corpo di Kit, l’ho pulito, non so, 55,000 volte. Fino al punto in cui io ero tipo ‘ Può svegliarsi, adesso?” dice, ridendo.

Io scherzavo con lui, ” continua la van Houten. “gli ho detto, ‘ Se solo mia madre fosse qui’, perché sia mia madre sia mia sorella hanno una cotta per lui. A Kit piace molto quando lo dico. Ha incontrato mia madre un paio di volte e ci prova sempre con lei, è davvero carino. Mia madre a casa dice ‘ È come un figlio,’ cercando di nascondere il fatto che pensa che lui sia un uomo splendido. Lui è davvero bello. Così mi sono divertita con lui in quel senso, ’Se solo mia madre fosse qui,’ e ha un corpo scolpito, è un giovane uomo bellissimo. Ma più di tutto è un attore veramente magnifico e un ragazzo davvero dolce, ma è stata una resurrezione lunga. Per una cosa così corta è stata una giornata lunga.”

Come la van Houten, anche Liam Cunningham (Davos Seaworth) loda la resistenza e l’immobilità di Harington durante tutto il tempo da morto di Lord Snow.

“Quello che è stato difficile, specialmente per Kit, era durante la scena in cui il suo corpo veniva lavato,” dice Cunningham. “L’abbiamo ripreso a lungo, ci sono molte riprese da diverse angolazioni. E questo è un incubo. Quando stai facendo il morto, va bene, stai steso lì a meno che tu non abbia corso o ti abbiano sparato, devi controllare la tua respirazione, (Liam fa finta di ispirare ed espirare e improvvisamente cerca di trattenere il respiro per sembrare morto). Da un punto di vista attoriale, è veramente difficile.”

Parlando di cose difficili, la prossima grande domanda per i fan e lo show è: Quanto durerà la magia di Melisandre? Jon Snow è tornato per sempre? È lo stesso Jon Snow che era prima di essere brutalmente pugnalato a morte dai suoi stessi uomini?
Sia la van Houten che Cunningham rimangono muti sull’argomento. Speriamo che questa buona azione aiuti la van Houten ad avere una risposta più positiva dai social networks rispetto a quella che ha ricevuto durante la sua permanenza nello show, durante la quale i fan criticavano il suo personaggio.

“Alle persone piace odiarmi. Quello è divertente,” dice lei. “ Non ho mai interpretato un personaggio così schietto prima d’ora. Mai così misterioso, crudele e imprevedibile. Ho cercato di interpretarla come molto sicura di se stessa. Può fare cose crudeli, ma nella sua mente lei lo fa per il bene superiore e ha una certa panoramica di cui nessuno ha idea. Alla fine potrebbe esserne valsa la pena, ma finora non mi ha dato nessun punto per la simpatia.”

Che effetti avrà questo incantesimo/magia/miracolo su Melisandre?

“Non riuscirà a riprendersi al 100%, ma ha fatto una cosa davvero grossa per cui la gente sarà grata,” dice la Van Houten. “Su Twitter ci sono state un sacco di persone che durante la scorsa stagione dicevano, ‘Ti voglio uccidere!’ ‘Quando morirai?’ ‘ Fan****, crepa st****’ e poi alla fine del decimo episodio erano tutti un ‘Ti perdoniamo se lo salvi!’ Credo che saranno loro a dirmi ‘Grazie’ e adesso ‘Arrivederci’. Vedremo.”

È quello che faremo, Carice.
Staremo a vedere.

 

Fonte: http://www.people.com/

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Commenta questo post

Alex

Rispondi