Quali attori avremmo potuto vedere in Got? Quali han rifiutato?

Vi siete mai chiesti quali attori hanno fatto le audizioni per entrare nel cast di Game of Thrones?
Da una recente intervista sappiamo che Iwan Rheon era fra i candidati per Daario Naharis e soprattutto Jon Snow 😀

Nel corso delle 5 stagioni, gli spettatori di GoT hanno visto vari recast: Daario, Tommen, Myrcella, e La Montagna sono stati tutti interpretati da diversi attori, e poi è stato annunciato che Max von Sydow avrebbe sostituito Struan Rodger nel ruolo del Corvo con tre occhi nella sesta stagione. E riguardo agli attori che non abbiamo avuto possibilità di vedere sullo schermo? I seguenti attori hanno ammesso di aver fatto l’audizione per GoT, alcuni sono stati anche scelti per un breve periodo! (ma non sono mai apparsi nello show, sono stati sostituiti, hanno rifiutato la parte o non l’hanno avuta)

Gillian Anderson

Chi avrebbe interpretato: ???

L’attrice di X-Files e Hannibal rimane muta riguardo a quale personaggio avrebbe dovuto interpretare, ma sembra che sia andata molto vicina ad interpretare uno dei ruoli principali. Nel 2013 in un’intervista al Daily Mail riguardo al suo show thriller The Fall, la Anderson ha dichiarato che “La mia figlia diciottenne non riesce a capire come abbia potuto rifiutare un ruolo in GoT o in Downtown Abbey, che lei adora.” L’articolo rivela che ha rifiutato il ruolo di Lady Cora, ma non specifica quale ruolo ha rifiutato per GoT. Le candidate più adatte sarebbero Cersei o Melisandre, ma probabilmente non lo sapremo mai.

Jamie Campbell Bower 

Chi avrebbe interpretato: Ser Waymar Royce

L’attore/modello 26enne che è comparso in quasi tutti i film delle più famose pellicole per adolescenti (Gellert Grindelwald in Harry Potter, Caius in Twilight, e Jace in Shadowhunters) doveva originariamente apparire nell’episodio pilota come Ser Royce, il giovane e altezzoso lord che guida una sfortunata spedizione oltre la Barriera nell’episodio di apertura della serie. In realtà Bower aveva anche filmato la scena – ma non era disponibile quando hanno rigirato l’episodio pilota, quindi c’è stato un recast e la parte è andata a Rob Ostelere.
(meglio così, vedermelo sprecato per soli 15 minuti sarebbe stato terribbileeee – Quinn)

Sam Claflin

Chi avrebbe interpretato: Jon Snow, Viserys Targaryen

Claflin, che interpreta Finnick Odair in The Hunger Games, ha ammesso a CinemaBlend l’anno scorso che insieme a “praticamente ogni attore inglese” ha fatto l’audizione per GoT. Ha detto di aver letto sia per il ruolo di Jon Snow che per quello di Viserys, anche se il suo contratto per Biancaneve e il Cacciatore gli ha impedito di avere la parte.

Jennifer Ehle

Chi avrebbe interpretato: Catelyn Stark

L’intero episodio pilota è stato rigirato, poiché la HBO non era soddisfatta del primo tentativo degli showrunner David Benioff e D.B. Weiss. (A quanto pare la versione originale del pilot era così confusa che il pubblico di prova non aveva capito che Jaime e Cersei erano fratelli quando facevano sesso alla fine.) Uno dei ruoli principali che ha subito un recast è la matriarca degli Stark, che era inizialmente interpretata dalla Ehle (Cinquanta Sfumature di grigio, Il discorso del Re) e poi è stata interpretata da Michelle Farley.

Sam Heughan

Chi avrebbe interpretato: Renly Baratheon, Loras Tyrell

Prima di essere scelto per interpretare Jaime Fraser in Outlander, l’attore ha fatto l’audizione per GoT ben SETTE VOLTE! Ha letto varie parti: Re Renly e Ser Loras, e qualche membro dei Night’s watch. “Ci andavo sempre così vicino!” ha insistito l’attore in un’intervista con Vulture del 2014 “Tutti facevano il provino per quei ruoli,” dice facendo eco a Claflin. Se fosse stato preso per interpretare Renly, sarebbe morto in tempo per essere preso per Outlander, ma se l’avessero scelto per Loras a quest’ora ci sarebbe qualcun altro nel ruolo di Jaime in Outlander.

Izzy Meikle-Small

Chi avrebbe interpretato: Sansa Stark

L’attrice 19enne si è aperta con l’Huffington Post nel 2013 riguardo al fatto che lei era tra le finaliste per interpretare la figlia maggiore degli Stark, destinata ad aver pochissime gioie. “Sono arrivata il punto in cui ero tra le 2 candidate per Sansa Stark.” Alla fine il ruolo l’ha avuto Sophie Turner. “Ci sono rimasta un po’ male, lo show è famosissimo, ma non sono così triste, perchè mostrano un sacco di nudo, non penso che I miei genitori ne sarebbero stati contenti.” Invece si è fatta una carriera interpretando versioni più giovani di attrici famose, come Carey Mulligan in Non lasciarmi e Charlize Theron in Biancaneve e il Cacciatore.

Tamzin Merchant

Chi avrebbe interpretato: Daenerys Targaryen

Un altro ruolo principale che ha subito un recast dall’episodio pilota con Catelyn Stark era la futura Khaleesi. Prima che Emilia Clarke avesse la parte, Dany era interpretata dalla Merchant, famosa per il ruolo di Catherine Howard, quinta moglie di Enrico VIII nella serie The Tudors e che al momento interpreta la strega ribelle Anne Hale in Salem. Non è chiaro se il recast sia stata una decisione creativa o un semplice problema di disponibilità.
(Ecco, sorry Emiliona ma qui abbiamo una Dany praticamente uscita dai libri, Tamzin in Salem è favolosa! – Quinn)

Dominic West

Chi avrebbe interpretato: Mance Rayder

Nel 2012, l’attore famoso per l’interpretazione di Jimmy McNulty in The Wire ha rivelato all’Huffington Post che gli era stata offerta una parte per GoT. Non è chiaro se abbia fatto l’audizione o se gli abbiano offerto il ruolo, ma West era così scettico riguardo alla cosa che non si ricordava nemmeno il nome del personaggio. (dopo qualche ricerca si pensa che avrebbe dovuto interpretare Mance Rayder, ruolo che poi è stato dato a Ciarán Hinds.)Anche se l’attore dice di aver rifiutato il ruolo per motivi familiari, non volendo separarsi da loro per stare sei mesi nella gelida Reykjavik, la sua famiglia è quella più delusa dalla sua decisione. “Mi era stato offerto qualcosa per GoT e sfortunatamente non l’ho capito” ha detto. “Ma mio nipote e suo padre hanno detto ‘GoT è il miglior show che ci sia al momento! E io ci sono rimasto male, perchè avevo appena rifiutato.”
(Considerando la pessima fine che ha fatto Mance nella serie tv – nei libri non si sa bene – forse è stato meglio così? ahah – Quinn)

Traduzione: Mariarosaria
Editing: Quinn
Fonte: buzzfeed

Quinn

One Comment

  1. Gli attori che ci dono adesso sono tutti perfetti, ma è ovvio che ora che ci siamo abituati vediamo solo loro per i ruoli, Però alcuni attori sarebbero stati interessanti, per esempio la Ehle a me sarebbe piaciuta come Catelyn! (la Farley è stata bravissima, ma non aveva onestamente la leggendaria bellezza di Catelyn e la Ehle avrebbe assomigliato di più alla Sansa di Sophie Turner, visto che madre e figlia dovrebbero assomigliarsi molto) e pure la Anderson sarebbe stata un’ottima Cersei (però meglio così perche Lena Headey è strepitosa) e anche Melisandre (ma Carice Van Houten è la Melisandre personificata). Avrei visto molto bene Sam Claflin in Got ma non come Jon Snow! Jon è solo Kit non c’è storia! Piuttosto come Gendry sarebbe andato bene. Tamzin Merchant meglio di Emilia? ma per favore! Daenerys è descritta come bellissima, e la Merchant è bruttina forte! non so come si faccia a definirla bella! Anche nei Tudors le facevano fare la parte della bella Catherine Howard, e secondo loro l’attrice che interpretava Anna di Cleves doveva essere la bruttina, mentre quest’ultima era molto ma molto più graziosa!
    Per fortuna che Iwan Rehon alla fine ah avuto la parte di Ramsey! é fantastico in quel ruolo! Come attore è anche più bravo di Kit Harington o Michiel Huisman, ma con i ruoli di Jon e Daario non c’entra nulla (soprattutto nel fisico).
    E per fortuna hanno preso Sophie Turner come Sansa!
    Sam Heughan lo avrei visto benissimo in Got , ma nella parte di Robb Stark! (con lo “zio” Tobias Menzies ahaha), ma Richard Madden era comunque perfetto.

Rispondi