Le visioni di Bran: passato, presente e futuro?

Nell’ultimo episodio “Blood of my Blood”, mentre Bran viene portato in salvo da Meera, continua ad avere delle visioni che sono il restante “upload” (come è stato chiamato da D&D) del Corvo con 3 occhi, per far diventare ufficialmente Bran il “nuovo” Corvo con 3 occhi.

Alcune visioni le abbiamo riconosciute perché sono state scene prese da episodi noti: La morte di Ned e quella di Catelyn, la nascita dei draghi, vede i bambini trasformati in ww, Jon Snow che combatte i white walkers e pezzi delle varie apparizioni che hanno fatto nelle stagioni.

Partiamo con le cose “nuove” che ci vengono mostrate:
Abbiamo varie sequenze alternate dei Pyromancers che maneggiano Wildfire e King Aerys che dice “Burn them all” come raccontava Jaime, negli ultimi attimi di follia Aerys voleva radere al suolo e bruciare tutta King’s Landing, MA lui per evitare che questo succedesse lo uccide in tempo, prima che Aerys desse l’ordine.

La cosa che ci fa sollevare qualche dubbio è la seguente: vediamo anche una grossa esplosione di altofuoco, nello stesso posto in cui viene custodito, ripensando ai fatti del passato questa cosa pare non essere mai successa! Nella battaglia di Blackwater solo le navi prendono fuoco e Jaime uccide Aerys PRIMA che desse King’s Landing alle fiamme.
Che sia magari una visione futura? Forse il Corvo vuole dire a Bran che i White Walkers possono essere uccisi anche con l’altofuoco?
La mia mente malata ha pensato anche ad un piano finale di Cersei che in preda alla follia passeri-omicida decida di bruciare tutto ahah (metti caso, il suo processo non vada a buon fine, chi può dirlo?). Già nei libri c’è una scena dove Cersei appiccia la torre del primo cavaliere in uno dei suoi raptus 😀
E stando ai possibili leak delle Sinossi degli episodi 8, 9 e 10 potrebbe arrivare Daenerys a Westeros. Vi ricordate che nella seconda stagione quando ha le visioni nella casa degli Eterni si ritrova nella sala del trono distrutta? Quella che cadeva dal cielo si pensava fosse neve, ma potrebbe essere la cenere causata dall’incendio!

Proseguiamo con le visioni, Bran vede Young Ned che nell’episodio 3 chiede dove sia sua sorella, subito dopo… questo frame

game of thrones lyanna ned

Ci sono ALTISSIME possibilità che quella sia la mano di Ned e nello sfondo l’altra di Lyanna nel “letto di sangue” in cui viene trovata, dalle descrizioni dei libri. Sappiamo che l’attore che interpreta Young Ned aveva parlato di due apparizioni oltre all’episodio 3: una nel sesto (ci hai trollato al 99% eh?) e una nel decimo, quindi mettiamoci il cuore in pace e aspettiamo!

Oltre alle visioni elencate prima Bran ne vede un paio con i Draghi, che probabilmente saranno anche loro fondamentali nella battaglia contro gli Estranei, ma possiamo supporre che almeno fino alla prossima stagione la Khaleesi non metterà piede a Westeros!

Potete gustarvi il video in slow motion!


Editing e deliri: Quinn

Commenta questo post

Quinn

2 Comments

  1. Non è una visione del futuro quella dell’altofuoco, ma del passato: i piromanti che versano l’altofuoco nelle sette giare (ci sono solo sette giare, il resto sono botti: non sono gli stessi depositi di altofuoco della stagione 2, ma siamo in una cantina) e l’esplosione non si riferiscono a Approdo del Re, ma a Sala dell’Estate, la tragedia in cui perì Aegon V (Eggs) e nacque Rhaegar.
    L’altofuoco faceva parte del “rito” magico con cui si pensava di far schiudere le 7 uova (che probabilmente sono dentro le giare) in coincidenza con la nascita di Rhaegar, considerato il principe della profezia.

Rispondi