Emilia sul season finale e cosa vorrebbe nella settima stagione

Dopo sei stagioni passati in esilio dall’altra parte del Mare Stretto, la Regina dei Draghi ha spiegato le vele verso Approdo del Re durante gli ultimi attimi del finale di stagione di GoT, raggiungendo l’obiettivo che si era posta sin dal primissimo episodio della serie. Abbiamo parlato con Emilia Clarke, nominata per un Emmy, di questo enorme cambiamento per il suo personaggio (per cui lei è comprensibilmente eccitata). In più le abbiamo chiesto di fare delle supposizioni su cosa potrebbe succedere nella settima stagione, quando Daenerys arriverà ad Approdo del Re, lei non lo sa, ma può tirare a indovinare come tutti noi e chiedersi se questa sua mossa porterà Dany a incontrare Jon Snow, che abbiamo appena scoperto essere quasi sicuramente suo nipote.

Entertainment Weekly: Allora, Dany ha finalmente lasciato Meereen!

Da quando ha sposato Khal Drogo, il suo unico obiettivo è di tornare a Westeros. Ma, mannaggia, devo imparare a regnare. Oh ca—, potrei anche regnare su questa città. Ah, una rivolta– cavoli! Maledizione, adesso devo fare quest’altra cosa! Niente più schiavi! Fatto! Finalmente! Ha i draghi. Ha gli uomini. Ha le navi grazie agli Uomini di Ferro. Non c’è nient’altro da fare. Lei deve partire ora, verso il Trono di Spade!

E lei è anche sicura di sé adesso…

Esatto. Lei ha le palle. E sa anche che deve andare avanti per aiutare Meereen. Deve essere seduta sul Trono di Spade per l’effetto domino. Lei sa che può regnare meglio di chiunque altro.

Come ci si sente a sapere che Dany sta finalmente andando – a meno che non ci sia una tempesta e tutte le tue navi affondino.

Non dirlo neanche per scherzo! Potresti dargli delle idee (sta parlando sicuramente di D&D). Sto tornando indietro, vedrò i miei compagni, posso tornare a casa. È straordinario. Ma l’idea che Dany potrebbe vedere o meno Jorah Mormont e Daario Naharis e i rispettivi attori, di nuovo, quell’idea ci fa improvvisamente capire che lo show ha una fine e questo ci rattrista. Ma c’è l’eccitazione di arrivare a Westeros e stare con tutti gli altri e anche di esordire tipo: “Hey! Altre Regine! Ciao!”

Parlando di altre regine, non credo che Cersei abbia una possibilità. Tu hai i draghi, gli Immacolati e i Dothraki. Lei a malapena controlla chiunque attorno a lei, a parte un gruppo di ragazzini di strada.

Sì. È proprio quello che sto dicendo. Se parliamo di questo: in pratica, io ho le navi, gli uomini, ho i draghi sputafuoco, e a quanto pare non posso essere uccisa. Non ho nemmeno un uomo attraente che voglia togliersi la sua tunica attorno a me adesso, quindi non ci sono distrazioni. Anche se dobbiamo ancora vedere Peter Dinklage senza vestiti. L’unica cosa che manca è Jorah. Lui deve tornare. Ho detto che non posso regnare sui Sette Regni senza di lui…ma con GoT, sai che quando il tuo personaggio fa una buona impressione, è a quel punto che sai di non essere al sicuro. Perché gli scrittori sono per il “Oh, lei vi piace? La uccideremo!”

Parlando di uomini a torso nudo, sembra proprio che Dany incontrerà Jon Snow a un certo punto, giusto? Fuoco e Ghiaccio?

Già, ma io non lo so. Queste voci non sono mai confermate in GoT. Non è mai stato detto. Quindi non lo so. Potrei ucciderlo. Lui potrebbe uccidere me. Lui potrebbe essere morto prima ancora di conoscerci. Io potrei essere morta prima ancora di conoscerci. Arya potrebbe ucciderci entrambi! Non si sa mai! Tutto è possibile. Tutto quello che so è che l’inverno sta arrivando… ed io sto portando il calore!

Traduzione: Mariarosaria
Editing e adattamento: Quinn

Commenta questo post

Quinn

Rispondi