Ramin Djawadi parla della soundtrack di “Winds of Winter”

Mentre molti dei fan di GoT si aspettavano che “The Winds of Winter” sarebbe stato un gran finale per la sesta stagione, pochi di noi erano abbastanza preparati a tutto quello che è successo. Partendo dall’inquietante colonna sonora minimale del compositore di vecchia data di GoT, Ramin Djawadi.

La canzone che si sente durante la sequenza di apertura, quella che ha infestato i vostri sogni nelle ultime settimane, si chiama “Light of the Seven”.

Il tono tragico del pezzo potrebbe averci dato un indizio che qualcosa di nefasto era in arrivo. Djawadi ha detto che “Light of the Seven” è stata creata con cura per non rivelare il piano diabolico di Cersei.
“Le Piogge di Castamere,” una canzone usata nella serie come tema per i Lannister, è stata evitata.

Mi hanno detto “Guarda, ci piacerebbe che questo fosse un pezzo completamente nuovo […] non vogliamo che dia alcun suggerimento. Poi ci è venuta in mente l’idea di usare l’organo per lei, perché lo avevamo già usato per la Camminata della Vergogna, quindi l’organo era già nel linguaggio della colonna sonora.

E riguardo quel meraviglioso uso del piano?
Sembra che l’idea di usarlo sia stata del regista dell’episodio, Michael Sapochnik.
Proprio perché il piano era uno strumento che non era ancora stato usato per un tema di GoT.

Ne abbiamo discusso molto, perché è una scena così significativa. Non ci sono molti dialoghi ed è una sequenza molto lunga. Sapochnik ha tirato fuori il piano e tutti ne abbiamo discusso. Abbiamo fatto avanti e indietro e abbiamo sperimentato un bel po’ e poi siamo finiti con l’usarlo e basta. Sono così contento che l’abbiamo fatto.

 La maggior parte dei fan è rimasta soddisfatta dalla scelta del piano, ha aggiunto un suono unico a questa scena. E per completare la trasformazione di Cersei in super cattiva…

Djawadi ha mischiato “Light of the Seven” con le “Piogge di Castamere” per creare il nuovo tema di Cersei: “Hear Me Roar.”

Ora che tutti sanno cos’ha fatto, è stato grandioso riprendere quella nuova musica e applicarci sopra il tema dei Lannister. Quello è stato veramente divertente da fare.

“Light of the Seven” mostra quanto la musica di Djawadi sia importante per lo show e noi non vediamo l’ora di sentire cosa inventerà per la settima stagione!

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing: Quinn

Commenta questo post

Quinn

2 Comments

Rispondi