Lo Spiegone: Rhaegar Targaryen

Alcuni lo considerano un eroe romantico, altri uno stupratore senza morale.
Io l’ho sempre visto come un principe triste con grandi pesi sulle spalle.

Il principe Rhaegar Targaryen è il primogenito di Aerys II, detto “il Re folle” e Rhaella Targaryen.

La loro unione fu decisa da loro padre Re Jaehaerys II che fu influenzato da una strega dei boschi, la quale gli predice che “il principe che è stato promesso” (che dicono sia lo stesso Azor Ahai ma non è una cosa ancora confermata) nascerà dalla discendenza di Rhaella e Aerys. Appreso ciò il Re fa subito sposare i suoi due figli tra di loro.
Nello stesso giorno in cui nasce il principe Rhaegar Targaryen, Aegon V Targaryen suo figlio maggiore ed erede, il Principe Duncan il Piccolo e il Lord Comandante della Guardia Reale, Ser Duncan l’Alto, muoiono nell’incendio a Sala dell’Estate.

E’ opinione comune che l’incendio sia stato causato da uno dei tanti tentativi dei Targaryen di far rinascere i draghi covando (o dando fuoco) a vecchie uova di drago. Agli occhi del Principe Aerys II Targaryen e di sua sorella e moglie Rhaella, la tragedia della Sala dell’Estate permette, o aiuta, la nascita di Rhaegar Targaryen.

Il Principe Rhaegar cresce, infatti, molto affascinato da Sala dell’Estate.

Qui trascorre sia i suoi momenti più felici, che quelli tristi legati al pensiero della tragedia. Gli piace visitare le rovine in solitudine e dormire nel Salone Grande completamente distrutto, sotto la luna e le stelle. Ser Barristan Selmy racconta a Daenerys Targaryen di come Rhaegar amasse andare nella Sala dell’Estate con la sua arpa come unica compagna a comporre tristi canzoni.

illustrazione da "A world of ice and fire"

illustrazione da “A world of ice and fire”

Il principe Rhaegar è alto e bello, con gli occhi viola scuro e i capelli argentati dei Targaryen. Rhaegar è straordinariamente intelligente ed eccelle in ogni cosa. È considerato un musicista di talento e un abile cavaliere.
All’età di diciassette anni viene nominato cavaliere. La sua reputazione di combattente molto abile e capace cresce distinguendosi positivamente in tutti i tornei, sebbene vi partecipi solo di rado. Si dice infatti che Rhaegar ami la sua arpa più della sua lancia.

Re Aerys manda suo cugino Steffon Baratheon (padre di Robert, Renly e Stannis) a cercare una moglie per il Principe Rhaegar. Egli infatti non aveva sorelle da sposare.
La missione di Lord Steffon però non dà frutti. Successivamente Rhaegar sposa la principessa dorniana Elia Martell, con la quale ha due figli: una bambina, Rhaenys, e un bambino, Aegon.
Durante il Torneo di Harrenhal, Rhaegar Targaryen sembra inarrestabile e sconfigge addirittura Ser Arthur Dayne, la Spada dell’Alba. Prendendo la corona di rose dell’inverno per la Regina d’Amore e di Bellezza, rivela il suo interesse per Lyanna Stark, ignorando sua moglie, la Principessa Elia di Dorne, e posandola in grembo a Lyanna.

Un anno dopo, Rhaegar apparentemente rapisce Lyanna, per ragioni sconosciute.

Quest’atto scatena la Ribellione di Robert Baratheon, promesso sposo di Lyanna.
Rhaegar incontra Robert in un guado durante la Battaglia del Tridente. Così i due intraprendono un combattimento leggendario nel tumultuoso fiume del Tridente. Rhaegar riesce a ferire l’avversario, ma viene colpito da un devastante colpo del martello da guerra di Robert, che dissemina i rubini incastonati nell’armatura di Rhaegar nel fiume. Mentre Rhaegar giace morto nel fiume, i soldati di entrambe le fazioni cercano i rubini nell’acqua. Il luogo viene successivamente rinominato il Guado dei Rubini. Si dice che Rhaegar in punto di morte abbia detto il nome della donna amata, non si sa chi ma si pensa molto probabilmente Lyanna.


La storia dice che sua moglie Elia i suoi figli vengono uccisi da Ser Gregor Clegane e Ser Amory Lorch durante il Sacco di Approdo del Re. Lorch trascina la bambina urlante, Rhaenys, da sotto il letto del padre e la trafigge a morte. Ser Gregor uccide l’infante sbattendo la sua testa contro un muro. Poi, stupra e uccide Elia.

Le circostanze del rapimento di Lyanna da parte di Rhaegar rimangono sconosciute, come la reazione di Lyanna a esso. Gli Stark, Brandon Stark in particolare, lo vedono come un vero rapimento; e Robert Baratheon crede che Rhaegar violentasse Lyanna durante il suo periodo di prigionia. Nonostante ciò, la tradizione Targaryen considera che Rhaegar abbia agito per amore nei confronti di Lyanna. Solamente Robert, nei libri e nella serie, parla male di Rhaegar. Tutte le persone che lo nominano o pensano a lui lo descrivono come un uomo nobile e gentile, talvolta malinconico e silenzioso.
Lyanna muore poco dopo l’arrivo di Eddard e della sconfitta dei cavalieri della guardia reale che proteggevano la torre. Proprio come abbiamo visto nella serie tv, nei viaggi di Bran.

Ciò su cui tutti sembrano concordare è che l’incontro tra Rhaegar e Lyanna è fatidico.

Viserys Targaryen biasima la sorella Daenerys per la caduta dei Targaryen. Se fosse nata prima, Rhaegar avrebbe potuto sposare lei e non si sarebbe interessato a Lyanna.

Chiudo con questo passo enigmatico che Barristan Selmy racconta a Dany nei libri: 

Da ragazzo, il principe della Roccia del Drago era un vero e proprio topo di biblioteca. Aveva cominciato a leggere talmente in tenera età da dar vita a una storiella faceta: che la regina Rhaella avesse inghiottito alcuni libri e una candela quando Rhaegar era ancora nel suo grembo.

Rhaegar non aveva alcun interesse a giocare con gli altri bambini. I maestri della cittadella erano stupefatti dalla sua intelligenza. Per contro, la battuta preferita dei cavalieri di suo padre, re Aerys, era che Baelor il Benedetto era nato una seconda volta. Poi, un giorno, il principe Rhaegar trovò in una pergamena qualcosa che cambiò la sua vita. Nessuno sa cosa, con esattezza, ma, una mattina, il ragazzo apparve all’improvviso nel cortile degli addestramenti mentre i cavalieri indossavano le armature. Si presentò a ser Willem Darry, maestro d’armi della Fortezza Rossa, e disse: “Ho bisogno di un’armatura e di una spada. Sembra che io debba diventare un guerriero”.

Se volete approfondire la questione “Rhaegar è il padre di Jon Snow” trovate lo spiegone qui, con anche collegamenti fatti con la serie tv oltre che i libri!
Credits art cover: Paolo Puggioni
Editing & adattamento: iLa & Quinn

Quinn

Rispondi