Copioni della settima stagione consegnati, Sophie fa la misteriosa…

Sophie Turner conferma che il cast di GoT ha ricevuto i copioni per la settima stagione!

Mentre Game of Thrones sta giungendo agli ultimi anni di produzione, con stagioni più corte e il ritardo nel programma delle riprese, alcuni di noi hanno iniziato a mostrare sintomi di astinenza! 

Questa settimana c’è uno sprazzo di luce in quest’oscurità: sono arrivati i primi segni che la produzione della settima stagione si sta mettendo in moto.

Questa settimana, mentre partecipava all’evento Power of Young Hollywood, organizzato da Variety, Sophie si è fatta sfuggire di aver ricevuto i copioni della settima stagione.

Questo significa che anche la maggior parte del cast li ha ricevuti, anche se solo i membri dello stesso livello di Sophie ricevono l’intero copione.

Molti dei personaggi secondari ricevono solo le loro scene, in modo da tenere meglio a bada gli spoiler.

Ecco come risponde alla domanda su come pensa che finirà lo show.

Non lo so davvero, per com’è finita la sesta stagione…Penso che ci siano così tante opzioni, potrebbe passare dalla parte di Ditocorto e diventare una specie di cattiva sadica, non lo so…ma potrebbe anche fare squadra con suo fratello Jon. In realtà mi sono appena arrivati i copioni della settima stagione, non voglio dire troppo o potrei davvero rivelare qualcosa

Riguardo alla fine dello show, Sophie ha ammesso a Variety che il cast “sopravvissuto” è molto triste.

Abbiamo sempre saputo che ci sarebbero state sette o otto stagioni. È davvero triste e spiacevole pensare alla mia vita senza Game of Thrones. Non solo perché è come stare in famiglia ma è anche stata per me una rete di sicurezza. Quando finirà non so cosa succederà. Potrei cadere in una profondissima depressione perché non saprò cosa fare. Sarà molto strano. Penso che alle persone mancherà moltissimo.

Sì, la fine della serie TV sarà triste: ma si spera che The Winds of Winter sia vicino al completamento.

Possiamo continuare ad aspettare il prossimo libro per vedere come la storia di Martin si differenzia da quella che vediamo sullo schermo.

Infine, Sophie ha raccontato come potrebbe sembrare la scena della morte di Sansa, anche se non sembrava che fosse serissima:

“Una morte lunga, che dura un episodio, dove c’è solo la scena della mia morte e nessun altro, e sarà l’ultimo episodio dell’ultima stagione.”

sempre la solita trollona

sempre la solita trollona

Editing & adattamento: Quinn
Traduzione: Mariarosaria

Commenta questo post

Quinn

Rispondi