Settima stagione: pronti, via! Casting & Locations

casting locations
Game of Thrones è pronto per girare al castello di Trujillo a Novembre

Dopo le prime settimane post sesta stagione è iniziato un normale periodo di stasi che, per fortuna per noi fan, adesso volge al termine. Stanno iniziando infatti i primi fermenti in vista della settima stagione. In ritardo, quest’anno, per via dell’esordio posticipato…
Ma ci siamo, ragazzi, ci siamo!

E dunque ecco un compendio delle ultime news: tenetevi forte, ci sono i casting!

***

trujillo

L’aggiornamento più recente sulle location di Game of Thrones, invece, arriva dal sito Hoy. Il web magazine riporta che verranno girate alcune scene della settimana stagione nel castello di Trujillo, nella provincia di Cáceres in Spagna.

Le riprese si svolgeranno solamente in una giornata, il 18 Novembre.

Il castello di Trujillo è stato costruito tra il IX e XII secolo, edificato sui resti di una fortezza musulmana. É circondato da 17 torri quadrate di difesa ed ha conservato tutt’ora i suoi quattro cancelli d’ingresso.

Hoy riferisce che le riprese si concentreranno sulla corte interna al castello.

Sembra che la produzione abbia visitato la location a fine luglio e ne stia cercando altre nella zona, ma non ha ancora confermato altro.

Nell’articolo si legge che Càceres è stata selezionata come quartier generale per le riprese che avverranno nei dintorni e che ci sarà un gran numero di persone coinvolte sul campo.


Anche le riprese della nuova serie tv Still Star-Crossed stanno avvenendo proprio a Càceres, ma il tutto dovrebbe finire entro novembre. Ad ogni modo, fate attenzione a non confondervi con tutte queste produzioni e sui rumors riguardanti GoT… al momento c’è un’altra produzione in questa zona!

Quale storia avrà luogo all’interno del castello?

Questo ancora non lo sappiamo. Negli anni passati avremmo visto questo tipo di location perfetta per Meereen, o qualche altro luogo in Essos… Game of Thrones avrà veramente lasciato la regione dopo la partenza di Dany? I giardini ed i camminamenti sulle mura del castello portano alla mente anche le scene delle scorse stagioni ad Approdo del Re, filmati però tra le mura della città di Dubrovnik.

Ad un primo sguardo in effetti non sembrano proprio le stesse, quindi non è ancora chiaro cosa ci sia in serbo per questa location.

 

Nuovi ruoli per la settima stagione di Game of Thrones: ecco le anticipazioni.

 

Prima delle riprese di ogni nuova stagione di Game of Thrones, il web riesce sempre a mettere le mani sulle prime stesure dei copioni e dei ruoli che saranno assegnati in quell’anno. Solitamente accade un po’ prima, ma con la prémière della settima stagione slittata un po’ più in là, c’è stato un ritardo. Ciò nonostante, Watchers on the Wall  è riuscito a trovare le nuove descrizioni dei personaggi.

Ecco una prima serie di stesure del nuovo cast per Game of Thrones: stagione 7.
Prete, sui 60 anni. “É un prete venerabile, solenne e con una forte autorità morale. Lo show sta cercando un attore bianco, con una pronuncia inglese standard e con un volto distintivo per il ruolo. É richiesto per girare una settimana, dal 22 di settembre”.
  • Con pronuncia inglese standard si intende solitamente quella delle persone che hanno ricevuto una buona istruzione e che sanno parlare formalmente. In poche parole: il prete è un uomo molto affascinante.
  • Con così tanti dei nel mondo di GoT, possiamo dire che ci sono diversi generi di prete. Con questo accento elegante, possiamo immaginare che si troverà ad Approdo del Re, magari come parte del piano di Cersei nel rimodellare la Fede, dopo che ha distrutto il suo leader.
Guerriero, 35 – 45 anni. “Il personaggio ha un aspetto duro, un colosso con il carattere e gli attacchi bestiali di un pit bull, l’attore richiesto deve essere molto abile nel combattimento. Ha una considerevole parte di dialogo. É un ruolo perfetto per un attore di prim’ordine e stanno cercando un attore bianco, con un “accento neutro e non snob”. Girerà per tutto il mese di ottobre.
  • Ah, quindi questo sarà uno dei ruoli più ambiti dell’anno. É un cavaliere? Un mercenario? Se stanno cercando un attore bianco, allora sicuramente non sarà un guerriero Dothraki.
Guardia ai cancelli, sui vent’anni. Questo personaggio è un “ragazzo del Nord, sicuro di sé, che non le manda a dire, ha il volto perfetto per fare parte di una grande serie di scene.” Deve essere “di spirito, puntuale e con carisma”. Girerà tra metà ottobre e metà novembre.
  • Non ne abbiamo mai abbastanza di scene eccellenti. La domanda è: quale cancello deve sorvegliare questo tizio? Quello per Grande Inverno, oppure quello per la Barriera? O magari quello di un altro castello del Nord? Considerando tutti i personaggi importanti che ora si trovano a Grande Inverno, scommettiamo che sarà un loro soldato.
Guardia della città, sui trent’anni. Questo personaggio intercetterà “una persona sospetta durante il suo turno di guardia notturna.” Ha un accento standard e girerà per una settimana a metà ottobre.
  • Ancora, l’accento standard è solitamente associato a gente elevata, ma è anche collegato all’Inghilterra del Sud. In Game of Thrones, solitamente denota un personaggio di Approdo del Re. “Guardia della città” suona anche un po’ come guardiano vero e proprio, quindi immagino che si troverà proprio lì. Mentre per la “persona dal fare sospetto” che incontra, sebbene sia impossibile determinare chi sia, non ci stupirebbe vedere Arya nel tentativo di entrare di nascosto nella Fortezza Rossa per cancellare un altro nome dalla sua lista…
Mercante, quarant’anni circa. La HBO vuole un attore caratterista per questo personaggio. Apparirà in una locanda (la famosa Locanda dell’Incrocio?) durante una serata piuttosto concitata. Sono aperti a qualsiasi razza e aspetto. Girerà le sue scene durante la prima settimana di novembre.
  • Come sottolinea Watchers, se i produttori non hanno fatto alcuna richiesta per un’etnia in particolare, il personaggio probabilmente non sarà di Westeros, dato che la maggior parte delle persone lì sono bianche. Ma ancora, non v’è certezza. Potrebbe essere di Dorne, ad esempio. Ma anche dell’Essos. Forse Jorah lo incontrerà durante la sua ricerca per la cura dal Morbo Grigio?
Adorabile lady. Non viene segnalato nessun range di età, ma il ruolo viene descritto come “un’attraente e giovane cortigiana che è sicura di quello che fa.” Il ruolo prevede una “buona parte di dialogo”. Di nuovo, la produzione è aperta ad accettare qualsiasi etnia e razza. Girerà per una settimana all’inizio di ottobre. Ah, e la parte prevede scene di nudità totale.
  • É un peccato che solo i ruoli femminili siano in lista per scene di nudo, ma questo è Game of Thrones. I commenti sulla razza fatti in precedenza si adattano anche a questo caso.
Giovane Lord, più verso i trenta che non verso i vent’anni. Un lord alto, bellissimo e giovane. I produttori richiedono un attore bianco, con accento standard. Girerà le sue scene a partire dal 20 settembre.
  • Okay, questo è un personaggio che posso effettivamente provare ad indovinare. L’accento standard lo posiziona ad Approdo del Re, ed il suo essere alto, bellissimo e quasi trentenne mi fa pensare ad Aurane Waters, il giovane furfantello che Cersei appunta come Maestro della Flotta in “Il Banchetto dei Corvi”. Si certo, Waters è un bastardo, non un lord, ma nello show questo può essere facilmente cambiato. Oppure potrebbe essere qualcun altro.
Tenente, sui vent’anni. É “un guerriero atletico, fisicamente prestante e disciplinato”. I produttori vogliono qualcuno che non sia bianco. Sembra quasi che preferiscano qualcuno proveniente dal medio oriente, o che ne abbia discendenza. Girerà per diversi giorni durante le tre settimane tra metà settembre e metà novembre.
  • Un guerriero in forma e non bianco? Mi sembra proprio di vedere un Dothraki. Basandomi sul numero di giorni che lavorerà, potrebbe essere un nuovo membro del circolo di Daenerys, magari il suo contatto principale tra i guerrieri Dothraki.

Ora che lo show è andato oltre qualsiasi possibile libro, è difficile cercare di identificare chi saranno questi personaggi. Ma questo non significa che non ci proveremo! Meditate, provate ad indovinare e speculate su questa settima stagione!

A proposito: nessuno di voi ha pensato di proporsi per il casting? 😉

***

Fonti: WiC e Watchers on the Wall

Traduzione: Francesca P.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

3 Comments

Rispondi