Jason Momoa, aka Khal Beer

Jasonbeer2
La Guinness onora Jason Momoa (Khal Drogo) con una birra in suo nome

Una birra ci renderà immortali?
Secondo Entertainment Weekly l’attore del Trono di Spade, conosciuto dai fan come Khal Drogo, ha recentemente visitato il birrificio della Guinness a Dublino per assaggiare la Mano Brew, una birra creata in suo onore. La rivista ha eloquentemente introdotto l’argomento con “Questo è il momento giusto per un assaggio di Jason Momoa”. Vi risparmieremo i commenti.

Felicissimo, l’attore ha documentato la sua visita su Instagram, come si può vedere dalla foto

Da MANO. Luckiest man on earth Ohana @guinnessus

A post shared by Jason Momoa (@prideofgypsies) on

Come potete constatare, Jason, un tipo sempre entusiasta, stavolta sembra decisamente un bambino in un luna park.

La Mano Brew, questa nuova birra creata per lui, si presenta in una bottiglia scura e la firma di Momoa sull’etichetta. Dando un’occhiata a qualche altra foto e video fatta dall’attore durante il giro, lo si vede anche passeggiare allegramente tra le varie sale del birrificio Guinness, ormai da tempo uno dei simboli della capitale irlandese e tempio degli appassionati del brand. Ecco un’altra immagine che testimonia la sua contenuta soddisfazione, nel caso non fosse abbastanza chiaro.

jason_guinness

Questo sì che si chiama essere appassionati di birra!

Comunque, il giro di Jason alla Guinness ha anche fatto luce su un mistero che si era aperto qualche giorno fa. Recentemente, infatti, Momoa ha postato una foto che lo ritraeva in compagnia degli showrunners di GoT David Benioff e Dan Weiss, in un bar irlandese. Come è stato confermato poco fa, i membri del cast stanno raggiungendo Belfast, in Irlanda del Nord, dove avverranno le riprese della settima stagione dello show. Ovviamente, il tempismo con cui Momoa ha condiviso la sua avventura in Guinness ha fatto venire qualche dubbio. Che ci sia un ritorno per Khal Drogo? Naturalmente in molti lo hanno sperato, anche se nessuno riusciva ad immaginare quale sarebbe stato il suo ruolo. Confesso di essere stata tra coloro che desiderava rivederlo, magari in qualche flashback (NdAranel). Ma naturalmente non sarebbe stato possibile definire la sua utilità al proseguimento della storia.

Evidentemente, dunque, quella di Momoa con D&D è stata soltanto un’allegra rimpatriata, e nulla più.

Benché questa spiegazione sia perfettamente plausibile, comunque, le voci che sperano in un suo ritorno non si sono placate. Ma, si sa: è difficilissimo placare i fandom, anche se costruiscono montagne di presunte certezze solo su elucubrazioni. L’abbiamo visto recentemente quando hanno cominciato a diffondersi le voci su un possibile casting di Angela Lansbury per la settima stagione, poi smentite. Pertanto, se Momoa si trovava a Dublino per visitare il birrificio, magari avrà pensato di fare un salto a Belfast per salutare i suoi vecchi capi. Dublino infatti si trova a circa un paio d’ore da Belfast.

Il suo profilo Instagram è ancora una volta una fonte inesauribile di foto.

 

Posto che si tratta sempre e solo di viaggi mentali da fan (anche se io riesco a mantenere la razionalità che mi dice di non sperarci neanche il minimo, in un ritorno di Drogo), fa sorridere come Jason sia rimasto talmente affezionato allo show da incensarlo nelle sue foto a tema una volta sì e l’altra pure, fino a firmarsi con il nome del suo personaggio. In stampatello. I gossip sulla presenza di Drogo nella settima stagione naufragheranno dunque in un mare di birra scura? Mah, che dire? Abbiamo davanti un lungo periodo di riprese, e due showrunners che non hanno mai lesinato le sorprese, quindi… mai dire mai!

***

Fonte: WiC
T
raduzione: Francesca P.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi