La scena eliminata a Braavos, che prende in giro chi critica lo show

Una scena eliminata dalla sesta stagione, prende in giro i critici dello show!

La scena incriminata è ambientata a Braavos, la trovate sottotitolata da noi a fine articolo!

Gli showrunner dello show, David Benioff e Dan Weiss, ignorano notoriamente i commenti e le critiche online. Vogliono concentrarsi semplicemente sul raccontare la miglior storia possibile, senza dare un voto o una risposta ai nostri commenti. Eppure una sequenza della sesta stagione ha offerto un’opportunità perfetta per riflettere le reazioni sullo show, e c’era una piccola parte che faceva riferimento proprio a questo che è stata tagliata dalla versione finale.

Nella scena, che è disponibile nei DVD e Blu-ray appena usciti, Arya sta guardando la compagnia teatrale a Braavos che interpreta alcuni degli intrighi di palazzo di Approdo del Re raccontati durante le stagioni precedenti. In pratica una versione dello show nello show (ne è stata mostrata una versione più corta nell’episodio andato in onda).

Nelle parti eliminate, inizia una conversazione tra alcune spettatrici:

“Violenza e oscenità,” dice una. “Che originalità.”

Arya controbatte: “Allora perché non ve ne andate?”

Dopo che un’attrice viene spogliata e si mostra in topless sul palco, se ne vanno davvero–ma aggiungendo ‘sparate’ come “completamente gratuito” e “disgustoso e inaccettabile.” Se avessero degli account Twitter, Lady Crane sarebbe trollata alla grande!

In precedenza, il coproduttore esecutivo Bryan Cogman ha parlato della sequenza con EW:

“Essere in grado di commentare lo show e le reazioni ad esso attraverso gli attori è stato molto divertente. Lo show viene spesso accusato di essere gratuito in tutti i modi – la violenza e la vastità di personaggi. È un’enorme storia corale. Siamo in grado di parodiarci ma anche di giocare con le idee su come gli spettatori vedono lo show, nel bene e nel male, e come cambia l’opinione su una storia.”

 

Quinn

Rispondi