Sophie Turner: Jon Snow sta “ripristinando la fede di Sansa negli uomini”

Sansa Stark hugging Jon Snow

Sophie Turner parla della crescita di Sansa Stark nello show al sito Gold Derby.

Ultimamente Sophie sta rilasciando molte interviste, lasciandosi sfuggire qualche dettaglio interessante sulla prossima stagione. Ha detto che Sansa avrà “un po’ di delirio di potere” nella settima stagione e che probabilmente le “piacerebbe essere Regina del Nord da sola.” Continua a stuzzicare dicendo che ci sarà della tensione nella famiglia Stark e spiegando che mentre era via da Grande Inverno, “Penso che abbia messo la sua famiglia su un piedistallo perché tutti gli altri sono stati orribili con lei.”

Quando si è riunita con Jon, era esultante, ma c’è anche della tensione.

“Entrambi ne hanno passate tante, e lui non la ascolta più, non rispetta quello che lei ha passato, e penso che lei si senta un po’ scoraggiata da Jon, per quanto sia bello vederlo di nuovo e per quanto si vogliono bene.”

Sansa Stark to Jon Snow "You are a Stark to me"

Ma d’altra parte, Sophie dice anche che il rapporto tra Sansa e Jon sta avendo degli effetti positivi.

“Per la prima volta sono uguali. E penso che lui stia ripristinando la fede di Sansa negli uomini.”

“È bello che lei sia alla pari con qualcuno del sesso opposto, specialmente…avere qualcuno che la ascolti e che le chieda un consiglio, è una cosa davvero bella per lei…adesso è una leader a pieno diritto, e questo è piacevole.”

Sembra che ci siano un po’ di contraddizioni, quindi siamo curiosi di vedere cosa succederà. Qualunque cosa accada, sembra che il rapporto tra Sansa e Jon si complicherà.

Sansa Stark Jon Snow Battle of the Bastards

Un’altra cosa interessante: Sophie spiega come Sansa ha raggiunto il suo attuale stato d’animo.

“Sansa è quella che è per via delle persone che ha avuto intorno, come Ditocorto, Margaery e Cersei. Ecco come ha imparato a manipolare e a giocare al Gioco.”

A parte formare Sansa come persona, Sophie attinge elementi dalle interpretazioni degli attori dietro questi personaggi (Aidan Gillen, Natalie Dormer e Lena Headey) quando deve recitare la sua parte. È un fantastico approccio alla recitazione.

Qualche altra chicca:

➡ Sophie ha fatto l’audizione sulla scena in cui Sansa vede la testa di suo padre su una picca.

➡ Il ruolo di Sophie in X-Men: Apocalypse è saltato fuori quando lei ha detto che, come Sansa, avrebbe

“adorato scatenarsi su tutti e spazzarli via come ha fatto Jean Grey con Apocalisse, ma non si può fare a Westeros. Aspetto che arrivino I Draghi e lo facciano per me.”

➡ L’opinione di Sophie su Sansa è cambiata durante gli anni?

 

“No. L’ho sempre ammirata… ho sempre visto del potenziale e il buono che c’è in lei…ha realizzato quasi tutte le cose che speravo per lei…è fantastica. La adoro. Ne parlo come se fosse una persona. Il che è abbastanza strano.”

➡ Che cosa ammira Sophie di Sansa?

“Non rinuncia mai quando si tratta della sua famiglia…e il modo in cui sfida…tutti i confini sociali che sono sulle spalle delle giovani donne del tempo. Adoro il fatto che lei stia distruggendo tutti quegli stereotipi.”


Ecco l’intervista a Gold Derby.. ben 21 minuti!

 

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing e adattamento: Alex A.
Fonte: WiC.net

Commenta questo post

Alex

Rispondi