“Piccoli omicidi tra fratelli”. Nikolaj ancora su Jaime e Cersei nella settima stagione.

cersei and Jaime
Nikolaj Coster-Waldau:  La teoria che sarà Jaime a uccidere Cersei è “ assolutamente sensata”

Nikolaj Coster-Waldau ha parlato del suo nuovo film Netflix Small Crimes,  in cui interpreta Joe Denton, un agente di polizia diventato un criminale. Mentre parlava del film a Harper’s Bazaar, ha  anche parlato di quello che succederà in Game of Thrones, perché nessuna rivista sulla faccia della Terra parla con un membro del cast senza chiedere dello show HBO. Ed in effetti è quello che interessa a noi, dopotutto.

Hanno parlato di una teoria molto popolare tra i fan: Jaime Lannister potrebbe uccidere sua sorella  Cersei prima della fine dello show.

Jaime ha tutte le ragioni per diffidare di sua sorella alla fine della sesta stagione: ricordiamo che lui aveva sacrificato il suo onore per evitare che il Re Folle facesse saltare in aria Approdo del Re anni prima (atto che gli valse il soprannome “Sterminatore di Re”), per poi scoprire che Cersei ha fatto esplodere diversi isolati mentre lui non c’era. E lo sguardo che le ha lanciato nella sala del trono durante la sua incoronazione: gelido. La domanda è… Come reagirà nello scoprire che Cersei ha, in buona sostanza, sacrificato anche il loro ultimo figlio vivo nonché erede al trono? Sì, quello di Tommen è stato un suicidio, ma la colpa della madre sta nel non aver capito quanto il ragazzino fosse legato a sua moglie.

Nikolaj pensa che la teoria (su Jaime che potrebbe uccidere Cersei) abbia senso?

“Ho sentito questa teoria e ha perfettamente senso. Sarebbe un ottimo cenno. Ma chi lo sa? Dovrete guardare lo show [ride]. È una buona teoria. Ho sempre pensato che forse è un po’ troppo precisa, ma chi lo sa.”

Ovviamente non ha detto che questo succederà, ma non l’ha negato. Rifletteteci.
In effetti lui sembra aver confermato la veridicità della maggior parte dei leaks scoperti! Lo potete leggere qui.
Se invece volete sapere dei LEAKS a cui ci si riferisce, trovate tutto in questo articolo in aggiornamento continuo.

Nikolaj ha anche  della parte più meme-tastica della sesta stagione: i tentativi di Tormund per corteggiare Brienne. Cosa ne pensa Jaime? (anche questa è una domanda classica!)

“Non penso che lo sappia. Lui non è sui social, quindi non ha un resoconto di tutto ciò che accade.”

Oltre a questo, Nikolaj  parla molto del suo personaggio in Small Crimes,  che a quanto si dice, è un vero pezzo di pattume umano. Comunque l’attore non ha problemi a interpretare personaggi moralmente compromessi.

“Penso che siamo tutti imperfetti, e penso che sia molto più interessante accettare ed esplorare la cosa. Penso sia più divertente e più reale.”

***

Small Crimes esce su Netflix il 28 aprile. Ecco qui il trailer.

 

***

Fonte: WiC

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Commenta questo post

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi