Gli episodi della settima stagione saranno più lunghi del solito?

Non c’è nulla di confermato, ma sono solo speculazioni per ora!

Ormai da mesi sappiamo che la settima stagione di Game of Thrones avrà solo sette episodi, perciò, quando la première arriverà quest’estate, i fan dovranno accontentarsi!

Anche se sappiamo per certo che ci saranno meno episodi, alcuni commenti da un paio di membri del cast ci hanno fatto riflettere: potrebbe esserci dell’altro.

Innanzitutto, a settembre Maisie Williams (Arya Stark) ha fatto questa promessa:

La stagione è più breve. Questa volta abbiamo solo sette episodi. Ma le riprese avranno la stessa durata, perciò la quantità dei contenuti sarà la stessa. E non ne rimarrete delusi.

E poi, non molto tempo fa, Iain Glen (Jorah Mormont) ha detto qualcosa di simile durante un’intervista a Radio Times:

[I produttori] stanno usando la stessa quantità di tempo che serve per girare dieci episodi per girarne sette quest’anno e sei l’anno prossimo. A quanto pare, ci restano ancora 15 ore, e anche se questo potrebbe cambiare, per il momento non sappiamo altro.

Prima di tutto, Maisie e Iain hanno entrambi ragione quando dicono che lo show sta impiegando la stessa quantità di tempo usata per le altre stagioni per girare la settima. Si tratta sempre di un periodo di sei mesi.

Tutto questo “tempo extra” oltre che per la complessità delle riprese con le battaglie, per cosa potrebbe essere usato?

Ecco una delle possibili risposte: ogni episodio sarà più lungo del solito. Ed è probabile. Normalmente, gli episodi di Game of Thrones durano dai 50 ai 60 minuti, ma a volte lo show cerca di spingersi oltre: il finale della sesta stagione, dura 68 minuti!

Può darsi che la lunga durata di “The Winds of Winter” fosse un’anticipazione di come saranno le cose d’ora in poi.
Un’altra possibile spiegazione è che stiano spendendo più tempo su meno materiale, assicurandosi che le scene siano davvero perfette. Questa possibilità è supportata da un altro commento fatto da Glen per Radio Times:

Penso che le dimensioni dei set e il mondo che si sta venendo a creare stiano diventando sempre più straordinari, e perciò credono di dover usare lo stesso tempo per girare sette ore invece che dieci.

Anche il commento di Glen sul fatto che “a quanto pare, restano ancora 15 ore” è interessante. Sappiamo che la settima stagione avrà sette episodi e l’ottava ne avrà 6. Quindi ci rimangono altri 13 episodi ancora da vedere.

Quindi come dobbiamo intendere il commento di Glen sulle “quindici ore”?

Potrebbe voler dire che i produttori stanno pensando di concentrare il contenuto di 15 ore in 13 episodi!

Inoltre alcuni attori e lo showrunner D.B. Weiss hanno dichiarato ad Entertainment Weekly che le star dello show avranno molto più screentime in questa stagione. Ecco le loro dichiarazioni:

Emilia Clarke – Daenerys Targaryen (nata dalla tempesta, bla bla bla…)

Quando ho letto per la prima volta il copione di questa stagione ho pensato: “Cavolo, dovrò imparare un bel po’ di battute!”
Filmiamo più a lungo ora. Non so come sia possibile.

Peter Dinklage – Tyrion

Ho lavorato diversi giorni per questa stagione, non mi capitava da tempo.

D.B. Weiss – Showrunner

“Dopo aver ucciso una dozzina di personaggi, quelli che restano dovranno farsi carico di un peso maggiore. […] NOTA: Nella sesta stagione abbiamo effettivamente perso diversi personaggi che rubavano molto screen time, per esempio la famiglia Tyrell e Ramsay.
Tutto sta iniziando a convergere verso lo stesso punto, alcuni personaggi che non si sono mai incontrati stanno per farlo. Ora ci sono anche più personaggi uniti nella stessa storyline. Abbiamo intrapreso questa direzione già nel momento in cui Tyrion ha oltrepassato il Mare Stretto e ha incontrato Dany. Per noi è un privilegio averli insieme sullo stesso set.”

Kit Harington – Jon Snow

“Tutti si prenderanno una fetta più grande della torta!”

Carice Van Houten – Melisandre

 “Le storyline si incroceranno e penso sarà veramente eccitante da vedere. E’ veramente iniziata la guerra. Sappiamo tutti che non c’è possibilità di fuga. Come potremmo scappare da ciò che sta arrivando? Tutti saranno intrappolati. La pressione è alta.”

Staremo a vedere quando verranno pubblicati i dettagli degli episodi con la relativa durata. Probabilmente accadrà fra un mesetto. Nel frattempo tutte queste osservazioni degli attori ci danno qualcosa su cui pensare!

Traduzione: Chiara
Editing: Quinn & Alex

Commenta questo post

Quinn

Rispondi