[SPOILER] Tre scene rivelate dalla settima stagione!

spoiler
Spoiler settima stagione di GoT- Tre nuove scene dettagliate dalla visita sul set

Game of Thrones ha sofferto molto a causa dei leaks durante la produzione di questa stagione, forse come mai prima. O forse ci sembra così perché non abbiamo più dei libri con cui fare il confronto? Comunque sia tutto quello che raccogliamo dalle riprese, dal casting, o da leak del copione costituisce uno spoiler in un modo senza precedenti. In ogni caso, per quelli di noi che hanno seguito le notizie da vicino, potrebbe sembrare che non ci siano altre sorprese sulla settima stagione. Ma ci sbagliavamo!

 – Attenzione: spoiler in arrivo! – 

Durante una vista sul set lo scorso ottobre, il Toronto Sun ha potuto scoprire un bel po’ di cose sulla produzione. Se volete fare un tour del set e dei costumi ai Titanic Studios di Belfast e al teatro di posa di Banbridge, andate a leggere il servizio di Steve Tilley sulla sua visita. Ma i set e i costumi non sono l’unica cosa che ha visto. Infatti, Tilley parla di due scene politiche all’inizio della stagione (dialoghi inclusi!), e per un’altra scena che potrebbe confondervi ed entusiasmarvi in egual misura—almeno questa è stata la nostra reazione.

Il Toronto Sun scende nei particolari di una scena del secondo episodio con l’intera fazione Targaryen.

Se avete seguito la produzione da vicino, potreste aver temuto come noi che non saremmo mai riusciti a vedere tutti i sostenitori di Dany insieme in una stanza? Siamo felici di esserci sbagliati su questo. C’è gente interessante nella Sala del Tavolo Dipinto di Roccia del Drago, a discutere del “modo migliore per strappare Approdo del Re dalle grinfie di Cersei Lannister”. Ci sarebbero Daenerys, Tyrion, Missandei, Theon e Yara, Ellaria e Olenna.

Il giornale è al corrente di un’altra scena di simile natura politica.

Questa viene dalla prima puntata, e non si tiene nell’antica roccaforte Targaryen, ma nel nord a Grande Inverno. Nella sala dei banchetti in cui Jon Snow è stato proclamato re del Nord, erano presenti un po’ di vecchie conoscenza. Jon Snow, naturalmente, Sansa Stark, Brienne di Tarth, Davos Seaworth, Lyanna Mormont e Tormund Veleno dei Giganti. Il re, la sua nobile sorella e la sua paladina, il suo consigliere più fidato, una vassalla precoce e un rappresentante del Popolo Libero. Nella scena discutono della minaccia imminente degli Estranei, e cosa fare a riguardo. Jon insiste sul fatto che devono iniziare a scavare per cercare dell’ossidiana, l’unico materiale noto per essere in grado di uccidere gli Estranei oltre all’acciaio di Valyria.

“Il Vetro di Drago uccide gli Estranei, e adesso vale più dell’oro.”

Riguardo la terza scena, Tilley non è stato un testimone diretto, ma potrebbe essere la più intrigante.

Invece di guardare l’esecuzione della scena ha visto un oggetto di scena che veniva scolpito. Quanto può essere intrigante o entusiasmante una cosa del genere? Beh, era un enorme teschio di drago! Uno di 40 teschi di drago di varie dimensioni. Dove potrebbe stare un cimitero di draghi nella settima stagione? A Fossa del Drago, forse? O sono i teschi di drago che si trovano sotto la Fortezza Rossa? Non ne abbiamo idea, ma al Toronto Sun è stato detto che sono state tutte scolpite a mano (invece che in digitale). A quanto pare perché ci saranno delle persone che correranno vicino (e forse sopra) i teschi.

Ecco qui: la descrizione della scena di Grande Inverno non ci dice nulla di nuovo, ma include una battuta direttamente dallo show. La scena a Roccia del Drago ci garantisce che vedremo tutti i sostenitori Targaryen interagire prima di dividersi durante la campagna. Quest’apparente cimitero dei draghi, poi… è un bel mistero.  Non è strano che non ne abbiamo mai sentito parlare finora? La settima stagione serba ancora delle sorprese!

***

Fonte: Watchers on the Wall

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi