La HBO prende provvedimenti contro i leaks

HBO LEAKS
Con un annuncio che non sorprende nessuno, Entertainment Weekly ha rivelato che la HBO non manderà episodi di Game of Thrones in anticipo ai critici.

Che sorpresona.

La rete era solita mandare ai critici degli episodi prima della loro uscita “ufficiale”. Come tanti fanno. Ma questo era prima. Dopo i problemi riscontrati dopo la 5° stagione, le cose sono cambiate. Nel 2015, la HBO aveva dato ai critici i primi quattro episodi della 5°stagione e li aveva poi ritrovati poco tempo dopo su Internet. Per evitare che questo accadesse nuovamente, non sono stati rilasciati ai critici episodi della 6° stagione, per cui non c’è da stupirsi se lo stesso succede ora con la 7°.

Come nota EW, è raro che i drama non inviino degli episodi in anticipo.

(Poco tempo fa, la HBO ha mandato ai critici sei episodi della stagione finale di The Leftovers). Ma se c’è una serie che può farla franca, è proprio Game of Thrones. Cosa faranno i critici? Non recensiranno la serie più popolare del pianeta solo perché non possono guardarla prima degli altri?

A volte capita che gli studi cinematografici non lascino vedere i loro prodotti ai critici prima del tempo, perché sanno che i loro film sono orribili, e non vogliono che ci siano recensioni negative in giro durante il primo weekend del film nelle sale. Non credo che sia il caso di preoccuparsi del fatto che questo possa accadere con Game of Thrones. Dopotutto, la 6° stagione è stata un grande successo, e la HBO ha buone ragioni di preoccuparsi di episodi che potrebbero circolare su internet prima del tempo. Anche senza inviare nessun episodio, il quinto della 6° stagione è stato comunque messo online prima del previsto.

Dobbiamo anche ricordare che quest’anno c’è stata una fuga di notizie piuttosto corposa circa il soggetto di tutti gli episodi, o quasi.
Non sappiamo quanto di questo sia vero (anche se alcuni attori lo confermano), ma ne parliamo qui.

Voi cosa pensate di questa decisione? La considerate sacrosanta? Oppure, in fondo in fondo, vi divertiva l’idea di una maratona GoT prima della fine della stagione?


***

Fonte: WiC

Traduzione: Alessandra P.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Commenta questo post

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi