Maisie Williams parla di Arya Stark e di quel sorprendente inizio di stagione!

Il seguente articolo contiene spoiler sul primo episodio della settima stagione di GoT “Dragonstone”

Si potrebbe dire che Maisie Williams abbia due scene sorpresa nel primo episodio della settima stagione di Game of Thrones: la carneficina omicida di Arya di centinaia di membri di Casa Frey e l’incontro con il cantante Ed Sheeran, in un cameo come soldato Lannister.

Parlando di quest’ultimo: David Benioff ha spiegato in precedenza al Southwest Festival:

“Sapevamo che Maisie è una grande fan di Ed Sheeran e per anni abbiamo cercato di averlo nello show per farle una sorpresa. Quest’anno ci siamo finalmente riusciti.”

Sophie Turner ha scherzato dicendo “Io sto ancora aspettando Justin Bieber!”

GoT in realtà ha avuto molti musicisti famosi in vari cameo (come Gary Lightbody degli Snow Patrol, Will Champion dei Coldplay, i Sigur Rós e i Mastodon), ma Ed Sheeran che interpreta un soldato che canta per i suoi compagni d’arme attorno ad un falò è probabilmente il più evidente.

La scena di cui vogliamo davvero parlare però è quella di apertura, in cui Maisie avvelena quanti più Frey di alto rango ha potuto riunire. Mettendo la scena prima della sigla della premiere, la sequenza all’inizio sembra un flashback, con gli spettatori che lentamente capiscono che quella è Arya travestita.

Come vendicare le Nozze Rosse in 5 minuti:

“Quando ho sentito per la prima volta degli Uomini Senza Volto, ho sempre pensato che sarebbe stato fighissimo se lei avesse preso il volto di un personaggio importante, invece di uno sconosciuto. Spero che [gli spettatori] non capiscano subito che è lei.”

Alla proiezione in anteprima della scorsa settimana a Los Angeles, la reazione del pubblico al discorso di “Walder” ha suggerito che alcuni hanno scoperto subito l’inganno. La scena finisce con Arya che cammina tra gli uomini che ha avvelenato, portando ancora una volta la sua tendenza omicida a un livello del tutto nuovo.

“ È un bel casino! Anche Arya è sorpresa di avere tutto questo potere. Nell’ultimo momento in cui guarda tutti quegli uomini morenti, è diventata ancora di più un mostro di quanto realizzi. Non penso sia triste per questo ma ci pensa.”

Con Arya tornata a Westeros e in grado d’impersonare chiunque lei uccida, l’attrice ha anche una bella idea su come potrebbe finire la serie nell’ottava stagione.

“Ho sempre avuto questa fantasia in mente- non penso sia un buon finale e ai fan potrebbe non piacere-ma quel qualcuno si siederà sul Trono di Spade alla fine e poi si toglierà il volto e invece è Arya, ho sempre avuto questo sogno.”

Arya sul Trono non ce la vedo proprio ma questo sarebbe un finale proprio shockante!

Quante soddisfazioni la nostra giovane lupa che con garbo saluta l’esercito Frey così:

 

Hey, Frey army…

Un post condiviso da Maisie Williams (@maisie_williams) in data:


Traduzione: Mariarosaria M.
Editing: Alex A.
Fonte: Entertainment Weekly

Commenta questo post

Alex

Rispondi