“That’s not you”: ecco spiegata la frase che Arya rivolge a Nymeria

Il secondo episodio della settima stagione di Game of Thrones ha visto riunirsi due personaggi che non si erano più incontrati da molto tempo: Arya Stark e la sua metalupa, Nymeria. Se vi ricordate, Arya aveva fatto allontanare il suo cucciolo dopo che aveva attaccato Joffrey nel secondo episodio della serie.

Dopo aver deciso di lasciar perdere il suo piano per uccidere Cersei ad Approdo del Re, una volta scoperto che Jon Snow è ora Re del Nord, Arya ha reincontrato Nymeria, nei boschi con il suo branco. Le chiede di tornare con lei a Grande Inverno, ma, invece, la metalupa se ne va, al che Arya risponde con la frase “That’s not you.”

Ma intendeva davvero dire che quella non era Nymeria?


No, ovviamente era proprio la sua metalupa, in carne e ossa. Gli showrunners David Benioff e D. B. Weiss spiegano nello speciale dedicato a questo episodio che la battuta era un richiamo alla prima stagione. Ecco la spiegazione di Weiss:

“That’s not you” è un diretto riferimento a ciò che Arya stessa aveva detto a suo padre, quando lui le aveva descritto la vita che avrebbe potuto avere come lady di un castello, sposata con un lord e vestita con abiti eleganti e femminili. Arya non si può addomesticare, e sembra normale che anche la sua lupa sia così. Quando si allontana, inizialmente ha il cuore spezzato perché sa di essere andata molto vicina a riaverla con sé, ma poi si rende conto che la sua lupa sta facendo esattamente ciò che lei avrebbe fatto se fosse stata al posto suo.

Benioff ha aggiunto:

Questa scena ci riporta alla prima stagione. […] Finalmente Arya ritrova Nymeria, oppure è Nymeria a ritrovare lei, e ovviamente vorrebbe che tornasse a casa e tornasse a essere la sua fedele compagna, ma Nymeria ha trovato la propria strada.

Nella prima stagione, Arya aveva risposto a suo padre “That’s not me”, quando aveva provato a descriverle una vita felice all’interno di un castello. Dire “That’s not you” è il suo modo per dire che sa che una riunione con la padrona non è nei piani di Nymeria. E’ accaduto così tanto dall’ultima volta che si sono viste..

Questa rivelazione avrà qualche impatto anche sui progetti di Arya?

Anche se il piano originario di andare ad Approdo del Re è stato accantonato dopo l’incontro con Frittella e dopo aver scoperto che Jon è a Nord, sembra probabile che questo incontro casuale con Nymeria faccia sì che Arya cambi nuovamente idea. Potrebbe essere il messaggio che una riunione con la sua famiglia non fa nemmeno per lei e che, come per la sua metalupa, non è da lei essere addomesticata. Pensando a questo, potrebbe decidere di tornare ai suoi progetti iniziali e dirigersi ad Approdo del Re per uccidere la regina.

Anche se Arya si dirigesse a nord verso Grande Inverno, comunque non incontrerebbe Jon, che sta andando a Roccia del Drago. Troverebbe solo Sansa Stark, temporanea Regina del Nord, e forse Bran, se si dirigerà a sud della Barriera.

Il vero punto di domanda è se Nymeria avrà comunque un ruolo nei prossimi episodi.

Nei romanzi di George R. R. Martin, Arya e Nymeria hanno un’inesplorata connessione metamorfa, simile a quella fra Bran ed Estate. Come Martin ha detto a Mashable, “non fai entrare in scena un enorme branco di lupi, a meno che tu non intenda usarlo.”


Traduzione: Chiara B.
Editing: Alex A.
Fonte: IGN

Commenta questo post

Alex

Rispondi