George Martin sulla pubblicazione dei prossimi libri dell’universo ASOIAF!

Lo zio Martin ha recentemente parlato delle nuove uscite dei libri inerenti ASOIAF sul suo Not A Blog.

Il 10 ottobre uscirà la nuova antologia di Gardner Dozois, The Book of Swords, e adesso è disponibile in preordine su Amazon.com. Contiene storie originali di Lavie Tidhar, Daniel Abraham, Scott Lynch, C.J. Cherryh, Robin Hobb, Ken Liu, Cecelia Holland, Walter Jon Williams e molti altri. E ovviamente include “Figli del Drago” la storia dei regni dei due figli di Aegon il Conquistatore, Aenys I Targaryen e Maegor il Crudele, mai pubblicato, ma che ho letto a qualche comic-con.

Martin ha anche menzionato un vecchio progetto di cui potreste aver sentito parlare, un libro sulla storia dei regni Targaryen. Molto ironicamente ha esordito così:

Parlando di storie…coloro che si tengono aggiornati ricorderanno il nostro piano di creare un libro sulle storie dei re Targaryen, un volume chiamato (per scherzo) il GRRMarillion o (più seriamente) Fuoco e Sangue. Abbiamo talmente tanto materiale che si è deciso di pubblicare il libro in due volumi. Il primo racconterà la storia di Westeros dalla Conquista di Aegon fino e durante la reggenza del re bambino Aegon III (la Rovina dei Draghi). Quello è scritto in gran parte e per la prima volta includerà la storia dettagliata completa della guerra civile dei Targaryen, la Danza dei Draghi. Le mie storie contenute in Donne pericolose (la Principessa e la Regina) e Rogues (The Rogue Prince) erano versioni ridotte delle stesse storie.

E ora una solfa che sentiamo da un bel po’ di tempo… l’incertezza sulla data di pubblicazione.

Con George R.R. Martin è sempre un’incognita!

Non è stata ancora decisa la data di pubblicazione, ma probabilmente il primo volume di Fuoco e Sangue uscirà a fine 2018 o all’inizio del 2019. Il secondo volume che partirà dalla storia di Aegon III fino alla Ribellione di Robert, non è ancora stato scritto, quindi ci vorranno ancora alcuni anni.

Parlando di date non precise… è stato menzionato anche The Winds of Winter.

Lo zio sa che ormai è ciò che interessa a tutti, basta andare sulla sua pagina facebook e leggere i commenti (schivando le offese, di pessimo gusto, rivolte all’autore).

Certamente tutti voi vorrete sapere di The Winds of Winter. Ho visto delle strane notizie su internet riguardanti WOW ultimamente, di ‘giornalisti’ che s’inventano le storie di sana pianta. Non so quale storia sia più assurda, quella che dice che il libro è finito ed io faccio finta di niente per qualche scopo nefasto, o quella che dice che non ho neanche una pagina. Entrambe le ‘notizie’ sono ugualmente false e idiote. Ci sto ancora lavorando, mi mancano ancora dei mesi (quanti? Bella domanda), ho ancora giorni buoni e giorni brutti, e questo è tutto quello che c’è da sapere. Se uscirà prima WOW o Fuoco e Sangue è difficile da dire a questo punto, ma penso che nel 2018 avrete un libro di Westeros…chi lo sa, forse due. Un uomo può sognare…

 

Insomma, nel 2018 vedremo qualcosa ma non si sa ancora se si parlerà del sesto libro della saga o di Fuoco e Sangue. Martin conclude il suo post così:

Intanto avrete l’antologia di Gardner per passare il tempo. Tenete le vostre lame affilate!

Se vi siete persi alcuni libri ambientanti nell’universo creato da Martin, non temete! Abbiamo una sezione apposta per chiarire i vostri dubbi e ampliare i vostri orizzonti sulle opere dello zio più ritardatario di sempre 😛

Cronache del Ghiaccio e del Fuoco e altri libri legati all’universo di Martin


Traduzione:  Mariarosaria M.
Editing e adattamento: Alex A.
Fonte:  Not a Blog

Alex

Rispondi