Nikolaj e il suo pessimismo sul destino di Jaime

macall-b-polay-hbo-photo-7
Game of Thrones: Nikolaj Coster-Waldau parla del destino incerto di Jaime
“Non finirà bene per Jaime Lannister”

Jaime Lannister ha affrontato la Madre dei Draghi nell’ultimo episodio di Game of Thrones “The Spoils of War”– e per poco non veniva incenerito. Ma quel tuffo nelle acque profonde di un lago, appesantito da armatura e mano d’oro, potrebbe essere la fine per lo Sterminatore di Re?

Abbiamo parlato con Nikolaj Coster-Waldau dell’avvincente sequenza della battaglia ardente.

Innanzitutto, l’attore danese ha detto di provare compassione per i soldati del suo personaggio, anche se riconosce che la regina Targaryen sarebbe una regnante migliore per Westeros.

“Anche se Daenerys è l’eroina e i Lannister sono i cattivi, non è bello essere bruciati vivi. È una cosa terrificante quando arriva questo mostro sputafuoco e incenerisce migliaia e migliaia di uomini che stanno solo facendo il loro lavoro.”

La sequenza, diretta da Matt Shakman, ha anche raggiunto un record dell’industria per aver dato fuoco agli stuntmen.

Spesso film e serie tv usano effetti digitali per le scene con il fuoco, ma gli showrunner di GoT preferiscono usare il fuoco vero quando è possibile, per aggiungere del realismo. La sequenza della battaglia aveva 73 uomini in fiamme, più altri 20 dati alle fiamme simultaneamente per una sola ripresa, cose mai fatte prima per un singolo film o produzione televisiva.

Negli ultimi momenti dell’episodio, Jaime si lancia in una cavalcata audace dritto verso Daenerys, il cui drago, Drogon,  è atterrato perché ferito. Nikolaj dice che la direzione del copione dell’episodio ha detto agli attori “Uno dei nostri personaggi principali sta per morire…”

“Jaime è così idiota che per un secondo pensa: “Se ci riesco, posso vincere tutto con un azzardo”, dice Nikolaj.

L’attore non ci ha ovviamente detto se il suo personaggio sopravvive. E noi non vediamo l’ora di scoprirlo.

Ma prima gli abbiamo chiesto dell’andamento del rapporto tra Jaime e Cersei, e se pensa che lo Sterminatore di Re sia spacciato  comunque a causa della sua lealtà incestuosa. Ha detto solo: “Non finirà bene per Jaime Lannister, non credo.”

Dobbiamo considerarlo come un cattivo presagio?

***

Fonte: EW

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Commenta questo post

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi