Gadget imperdibili ispirati al mondo di Game of Thrones!

Ecco qualche chicca per gli appassionati della serie tv!

Spesso, con tutti gli spostamenti dei vari personaggi e i vari luoghi nominati nella serie tv, potremmo fare un po’ di confusione. Ma per fortuna c’è qualcosa che viene in nostro aiuto! Sappiate infatti che esiste una topografia accurata e ricca di dettagli che Quatermaster ha pensato bene di trasformare in una mappa interattiva navigabile, proprio come Google Maps. Cliccando sui vari nomi dei personaggi la mappa cambierà anche in base agli episodi in cui essi appaiono. Perché, come in ogni fantasy che si rispetti, sono le mappe a rendere reali i mondi immaginari!

Dal digitale poi passiamo a qualcosa di più concreto: agli oggetti che possono essere toccati. A chi non farebbe piacere avere in casa un paio di preziose uova di drago, ad esempio?

Se le uova sono proibitive (nonché un po’ scomode da tenere in salotto) c’è sempre il classico ciondolo sempre a forma di uovo, sicuramente più comodo!

Altra chicca che sicuramente piacerà sono i personaggi a forma di chiavetta USB.

Abbiamo Jon, Ghost, Arya, Tyrion, Daenerys e Drogon!
Se poi volete mettere a proprio agio i vostri amici, magari di fronte ad una nuova puntata de Il Trono di Spade, allora vi suggeriamo di abbellire casa con gli stendardi delle casate. Altro che foto e quadri!

Un oggetto che ha spinto perfino il creatore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco a pubblicizzarlo direttamente sul suo blog è la Slot Machine che ha per tema proprio il Trono di Spade. Questa slot è piaciuta così tanto a George R. R. Martin che quest’ultimo ha confessato di volersene far spedire una direttamente a casa sua. Di certo un oggetto così tecnologico stride un po’ rispetto all’universo fantasy creato dalla sua immaginazione, ma del resto anche le tradizioni più antiche alla fine devono cedere al moderno.

Se pensiamo che anche il casinò di Venezia, la più antica casa da gioco al mondo (aperta nel 1638) ha accolto nelle proprie sale le slot machines, non stupisce la scelta di George R. R. Martin che, tanto per bilanciare, si è fatto costruire una cassetta per le lettera a forma di castello medievale. Ogni volta il postino deve abbassare il ponte levatoio per inserire la corrispondenza. Peccato che non sia in vendita!


Chi non volesse rinunciare al mondo di Westeros neppure quando si immerge nei giochi da tavolo non ha di che preoccuparsi, visto che Cluedo, Risiko e Monopoli hanno prodotto versioni in stile Game of Thrones!

Ovviamente ci sono tantissimi altri gadget che non possiamo includere tutti nello stesso articolo, ma li trovate nella nostra sezione merchandising!

Commenta questo post

Quinn

Rispondi