[CASTING UPDATES] Arriva il Capitano della Compagnia Dorata!

casting for harry strickland
Scelto l’attore che interpreterà Harry Strickland nell’ottava stagione di Game of Thrones!

Secondo il suo CV su Spotlight e la sua agenzia, l’attore tedesco Marc Rissmann si “unirà al cast di Game of Thrones per l’ottava e ultima stagione dello show.” Il curriculum dell’attore ci dice anche quale ruolo interpreterà e ricorderà qualcosa ai lettori della saga di George R.R. Martin: Harry Strickland, comandate dei mercenari della Compagnia Dorata! Tra gli annunci per i casting ce n’era uno per il ruolo di “mercenario”; in effetti pensavamo potesse essere la versione dello show di Harry Strickland …e, a quanto pare, avevamo ragione.

Vediamo di richiamare alla memoria il punto in cui siamo rimasti:

Euron Greyjoy (Pilou Asbæk) è partito durante il finale della settima stagione per andare a prendere la Compagnia Dorata su ordine di Cersei. Con la conferma della presenza di Strickland, sembra che la missione di Euron sarà probabilmente un successo, anche se non si possono mai prevedere le mosse di Euron.

Secondo l’annuncio per i casting, questo ruolo sarà presente in due episodi.

Ringraziamo il lettore di WotW PB per averlo notato!

Ecco lo screenshot della voce su Spotlight, precedentemente cancellata:

harry-strickland-2

Ma chi è Harry Strickland?

Il suo soprannome è “Il Senzacasa”. Viene descritto come un uomo piuttosto in carne, con miti occhi grigi e un’incipiente calvizie. Nella Compagnia Dorata ci è nato e cresciuto, e la sua presenza deriva da generazioni di mercenari il cui primo, suo bisnonno, aveva appoggiato Daemon Blackfyre, un bastardo Targaryen legittimato dal padre, nella sua ribellione alla casata d’origine. Per inciso, Daemon era anche il possessore della leggendaria spada d’acciaio di Valyria “Blackfyre”, spada “ufficiale” dei re Targaryen. La sua ribellione, e quindi il momento in cui l’antenato di Harry guadagna alla propria famiglia il nome di “Senzacasa” perdendo le terre a causa della sua alleanza con Daemon, avviene durante il regno di Dareon II.

Nei libri la Compagnia Dorata non è ancora mai entrata “veramente” in azione. Resta in bilico tra l’allearsi con Daenerys per aiutarla a conquistare l’Occidente e il rifiuto di aspettarla ancora (ricordiamo che, a differenza della serie TV, nei libri Dany è ben lungi dal muoversi verso Westeros), preferendo seguire altri capitani alla volta dell’altro continente – il presupposto Aegon Targaryen, nella fattispecie.

Come possiamo vedere la descrizione “ufficiale” a tutto corrisponde tranne che all’aspetto fisico dell’attore selezionato. Che lo staff preposto al casting abbia compiuto con lui la stessa scelta che, nella prima stagione, fu compiuta per il personaggio di Jorah Mormont? In quel caso si decise per un uomo piacente e carismatico per dare visibilità “televisiva” anche fisica al personaggio. Staremo a vedere! (NdAranel)

***

Fonte: Watchers on the Wall & Wiki

Traduzione: Mariarosaria M.
Editing & Aggiunte: Aranel/Mariacristina M.

Cover Photo: HATCH

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi