Euron Greyjoy: una delle tempeste della settima stagione?

Pilou Euron
Pilou Asbæk e il ruolo di Euron nelle prossime stagioni

Durante un press tour per il film Ghost in the Shell, Pilou Asbæk ha svelato alcuni dettagli riguardo al futuro del suo personaggio di Game of Thrones, Euron.

Quali sono le sue intenzioni? E soprattutto, sarà tra di noi ancora per molto?

MTV News ha fatto una chiacchierata con l’attore, che è stato molto felice di dare alcune anticipazioni sul suo ruolo nella settima stagione. Quando gli è stato chiesto “quanti casini avrebbe scatenato Euron”, Asbæk ha dato una risposta allegra ma inquietante, proprio come avrebbe fatto il suo personaggio: “Abbastanza da essere soddisfatto – molto soddisfatto”. Se il nuovo re delle Isole di Ferro è soddisfatto, possiamo scommettere che i suoi nemici se la stanno passando male!

Personalmente faccio ancora fatica ad abituarmi a lui (NdAranel). Corrisponde davvero troppo poco all’immagine che avevo di lui nella mente quando leggevo i libri. E, ripensandoci, corrisponde davvero poco anche all’immagine che i libri stessi descrivono di lui, sia fisicamente, sia, soprattutto, come carisma. Ma D&D ci hanno anche abituati a piacevoli sorprese anche quando divergono da quanto scritto nei libri. Per cui, Euron: vedremo se sarai davvero “La prima e l’ultima Tempesta”, o semplicemente una pioggerellina.

Staremo a vedere, Euron!

Anche Miami.com ha intervistato l’attore danese. Lui infatti si trovava a Miami per promuovere l’adattamento del famoso manga in cui interpreta Batou, un super-soldato cyborg. Ovviamente, noi conosciamo Asbæk per aver interpretato un tipo di guerriero molto diverso, e la pubblicazione locale si è soffermata su questo argomento, chiedendo all’attore che piani abbia per il futuro: “Forse parteciperò ancora a Game of Thrones. Forse no. Mi prenderò una pausa. Voglio stare con mia moglie e mia figlia. Mi mancano molto.”

Che cosa lascia intendere la sua risposta?

Forse la vita di Euron finirà presto ora che i suoi nipoti sono con Daenerys, come lui stesso aveva pianificato di fare? Adesso che i suoi piani sono andati in fumo, quale sarà la sua prossima mossa? E, qualunque essa sia, sarà vincente? Euron sopravvivrà alla prossima stagione, finendo così per avere un ruolo nella conclusione? Oppure sarà l’ultima volta in cui vedremo il nuovo Re di Ferro?

Ecco, se Euron dovesse concludere già il suo arco narrativo io sarei molto delusa. Ancora una volta, infatti, sarebbe comparso un personaggio, un villain, che prometteva di spaccare il mondo e invece non concluderà niente o quasi. La pioggerellina, appunto, altro che tempesta.

Ma chi vivrà (e in GoT è quantomai consigliabile fare questa premessa), vedrà! (NdAranel)

***

Fonte: Watchers on the Wall

Traduzione: Chiara B.
Editing: Aranel/Mariacristina M.

Commenta questo post

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Rispondi