Emilia: “Le reazioni dei fan al finale mi spezzano il cuore”

Emilia Clarke Emmys 2019
Emilia Clarke parla del rammarico che prova per le reazioni negative dei fan al finale di Game of Thrones. 

In un’intervista per Stellar Magazine, l’attrice ha detto di essere dispiaciuta per i produttori David Benioff e Dan Weiss: ‘Ero troppo concentrata sulle mie reazioni, non ho prestato troppa attenzione a loro.’

‘L’unica cosa che mi ha resa davvero triste è il fatto che David e Dan sono miei ottimi amici, ed è per loro che ho provato un forte dispiacere.’

Nonostante le reazioni negative agli ultimi episodi della serie, Emilia ha spiegato che ha ‘libertà economica’ grazie al suo ruolo in Game of Thrones. 

Diverse fonti hanno riportato che le star più importanti della serie, come Emilia e Kit Harington, guadagnavano fino a 500.000 dollari a episodio. 

L’attrice ha detto: ‘Thrones mi ha detto libertà assoluta – un bel regalo – incartata con un fiocchetto, dicendo, ‘Ora sei abbastanza sicura dal punto di vista finanziario da non entrare in crisi, quindi cosa vuoi fare? Quel tipo di libertà è meraviglioso. Non me ne sono mai resa conto durante le riprese, perché ero ancora troppo vicina alla questione.’

Inoltre, in una recente intervista a E!, Emilia ha rivelato di aver ‘vagato senza meta’ dopo aver letto il finale di Game of Thrones, cercando di farsene una ragione.

‘Dopo aver letto l’ultimo copione, ho vagato per le strade di Londra, perché non sapevo cosa cavolo avessi appena letto’, ha detto.

‘Diciamo che ho dovuto filtrare la cosa, e ho avuto delle conversazioni divertenti con i miei amici, della serie “Voi pensate ancora che [Dany] sia una grande, vero?”’

Sappiamo che è rimasta scioccata anche lei; di certo, però, non avrebbe immaginato (e neanche noi) che una delle principali cause delle reazioni negative al finale sarebbe stato proprio il finale di Daenerys.

La star ha detto invece ad Access Hollywood che lei e Ben Crompton [Edd Tollett] hanno rubato ‘una freccia da una delle battaglie e poi l’abbiamo nascosta’. Ha aggiunto che non le manca indossare il corsetto: ‘Non mi piaceva proprio. E io non piacevo al corsetto’.

Il prossimo progetto di Emilia è il film Last Christmas, in cui interpreta una donna afflitta da una grave malattia. Ecco qui il trailer!

***

Fonte: Daily Mail
Traduzione: Alessandra P.
Editing: Mariacristina M./Aranel

***

Aranel

Graphic & Concept Designer, Illustrator and Cartoonist. But most of all, Art Lover. Daughter of the North. Nerd, and proud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.